This forum uses cookies
This forum makes use of cookies to store your login information if you are registered, and your last visit if you are not. Cookies are small text documents stored on your computer; the cookies set by this forum can only be used on this website and pose no security risk. Cookies on this forum also track the specific topics you have read and when you last read them. Please confirm whether you accept or reject these cookies being set.

A cookie will be stored in your browser regardless of choice to prevent you being asked this question again. You will be able to change your cookie settings at any time using the link in the footer.


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Hypermiling Prius V4
#1
Oggi ho approfittato della giornata passata con Ferls (grazie ancora dell'ospitalità e delle dritte, la tua V3 va contro le leggi della fisica ) per un micro raduno tra Prius.
Ecco le due sorelline mentre si riparano dalla calura (stanno proprio bene insieme, la bandiera dietro poi dà quel tocco in più ).



Dopo aver provato la vettura sul leggendario percorso ad anello in cui Ferls fa hypermiling ad alta velocità nel pomeriggio ci siamo dedicati ad una prova davvero dura ma affascinante: l'hypermiling estremo a basse velocità.

Alcuni dati:

-T. Esterna 31° C
-T. Motore 90° (altalenante tra 88 e 91 durante la prova)
-SOC partenza=SOC fine (61%)
-Punto partenza=Punto arrivo
-Lunghezza percorso: 37 km
-V inizio = V fine (50 km/h)

Alcune premesse che hanno influenzato il dato finale: a bordo c'erano due adulti, uno di 72 l'altro di 83 kg. Il serbatoio era quasi pieno, stimo circa una 30ina di litri (si nota bene dalle foto).
Nessun uso dell'AC ma finestrini anteriori leggermente aperti.

Perdonate la lunga premessa ma la prova è stata davvero estrema ed in tali casi qualsiasi variabile, anche la più insignificante, può modificare l'esito finale.

Condizioni della prova: P&G ripetuti nel canonico intervallo 57/27, Pulse a 96/97% di load e Glide a flussi variabili (a questi livelli si deve dosare a livello dello zero virgola il Glide, in modo da avere lieve regen o lieve supporto).

Le foto che vedete sono state gentilmente scattate dal passeggero (Ferls) mentre ero alla guida.




Il risultato finale è di 50 km/litro su 37 km totali, v media di 38 km/h e ben l'80% di EV!!!

Questa la foto dopo essere tornati al parcheggio (percorso di test più altri 4 km):



Questa la media complessiva della giornata, comprendente due A/R in autostrada da 130 km l'uno.



Che dire, pienamente soddisfatto e, così come Ferls, sorpreso dal risultato a basse velocità.

Il miglioramento rispetto alla V3 c'è tutto e, considerate le variabili, il risultato è davvero incredibile (con maggior pratica, auto più slegata ed un solo conducente scendere sotto i 2% è pienamente fattibile).

Grazie ancora Ferls e buon hypermiling a tutti!
[-] The following 8 users Like MMARCO's post:
  • Dado, fabiol, Ferls80, IGigi, Nicholas, nox1111-52, Prousseau, sid-b
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#2
Che dire....letteralmente basito
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#3
Ottimo!


Ph34r  May the Glide be with you

Nono  Mai incrociare i flussi SOC, sarebbe male. Immagina che la vita come tu la conosci si fermi istantaneamente e ogni molecola del tuo corpo esploda alla velocità della luce. Inversione protonica totale!

Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#4
Rainbow 
Ringrazio Marco per aver condiviso questa giornata con me. Ci accomuna, tra le altre, la passione per la guida a basso consumo.
E' bello che questo forum permetta di creare nuove conoscenze ed amicizie, oltre ad essere una fonte di informazioni disponibile a tutti.

Anche con il contributo di altri appassionati, questo thread potrà diventare nel tempo un punto di raccolta di tecniche di guida e considerazioni che permettano di individuare il limite minimo di consumo di combustibile del mezzo nelle condizioni ottimali guidato nel migliore dei modi.

Oggi abbiamo visto che una gen4 Toyota Prius può raggiungere i 50 km/l (dato CdB).

--------

A livello generale per dare una interpretazione più oggettiva ai che scaturiscono dai test credo che si debbano considerare i seguenti punti:

  1. Dislivello del percorso complessivo pari a 0 (no percorsi con pendenza a favore/sfavore) e influenza del vento più possibile limitata. Il punto di partenza potrebbe essere preferibilmente il punto di arrivo.
  2. Bilancio complessivo dell'uso della batteria di trazione pari a 0 (esempio: si inizia il parziale con batteria al 55 % e si finisce con batteria al 55% (SOC), qui serve uno strumento di buona precisione da collegare a porta OBD II (Scangauge, Hybrid Assistant, Torque, ...).
  3. I percorsi devono essere sufficientemenente lunghi per dimostrare di essere in grado di mantenere la media in maniera stabile e ridurre la dispersione dei dati (direi almeno 30-35 km di percorso).
  4. La velocità di inizio e fine prova deve essere la stessa (si parte da 0 km/h e si finisce a 0 km/h ad esempio) per non essere favoriti da glides che magari partono da 130 km/h o più..
A contorno è bene indicare le condizioni ambientali:
Temp aria esterna:__
Velocità e direzione del vento:__
Quota indicative [m] slm

Del veicolo:
Modello e allestimento
Km percorsi
Dimensione, marca, pressione a freddo pneumatici
Quantità combustibile nel serbatoio
N° e peso persone a bordo
Temperature di esercizio ICE
se sono state fatte delle modifiche alla vettura di serie (riduzioni di peso, modifiche aerodinamiche,...)

Poiché si indaga la massima efficienza del veicolo si intende che il test va fatto con l'auto già in stato S4 (quindi S1, S2, S3 non inclusi in quanto stati transitori iniziali ad efficienza minore).

La modalità di guida (Eco / Normal / .. ) e la tecnica utilizzata (campi di velocità, erogazioni dei giri motore, gestione SOC, ...).

-------

Tornando al test di oggi, oltre a quanto già scritto da Marco integro:
La velocità e direzione del vento era intorno ai 3-6 km/h NE.
Quota intorno ai 18 m slm.

Veicolo: Gen4 Toyota Prius MY16 Style
Circa 23k km percorsi
Pneumatici Bridgestone Turanza T002 misure: 215 45 R17 pressione: 2,7bar (ant. e post.)
Guida in Eco Mode.

Strumento di ausilio di guida e post analisi: Hybrid Assistant e Hybrid Reporter.

Guida, come già scritto da Marco:
 P&G ripetuti nell'intervallo 57/27 km/h, Pulse a 96/97% di load
Aggiungo:
Glide a flussi tra -0,4 e +0,4 kW.
SOC: intorno 61%
v media 38 km/h.
Va notato innanzitutto come sulla gen4 Prius il punto di equilibrio di SOC non sia al 60%, ma intorno al 61,5-62%. Sarebbe stato utile avere una cifra decimale visibile durante il test.
Altra differenza importante rispetto alla gen3: nella nuova versione se il SOC è anche di 1 solo punto percentuale inferiore all'equilibrio, il termico in fase di Pulse indirizza una notevole parte di energia verso il pacco batteria (abbiamo rilevato con HA 1,5 kW verso batteria a SOC 61% scarso, e intorno a 0 kW a SOC 61,5-62%). Di seguito dettaglio da HR:



In questo test quindi si è guidato prevalentemente a flussi di corrente intorno a 0A in fase dopo il Pulse innescato e dopo il Glide innescato.
Si notano i picchi positivi di A in fase di accensione ICE (molto brevi ma molto intensi che toccano i 100 A) e negativi in fase di sgancio ICE (meno intensi, ma più lunghi in termini temporali) prima dell'inizio del Glide:


Altra considerazione: L'incremento di attrito delle gomme legato al cambio di direzione era dannatamente elevato nel momento in cui si affrontavano le rotonde, in particolare quella di testa e coda del percorso che dovevano essere affrontate a 360°:

I picchi di consumo che toccano e superano i 2,4 e i 2,8 l/100km sono le registrazioni dell'effetto dell'incremento di attrito nell'affrontare le rotonde. E questo effetto era ben marcato e visibile nonostante siano state affrontate tra i 27 e i 40 km/h. Si tratta peraltro di rotonde medio/grandi, del diametro di circa 15 m.

Di seguito per completezza di informazione e successive analisi RPM ICE, il carico motore e i tempi di iniezione:


Conclusioni:
Rinnovo i miei complimenti a Marco per la concentrazione mantenuta durante il test, per la sua tecnica già avanzata dopo meno di 1 anno di HSD e il piede preciso e fermo quando serve. Pur non conoscendo il tracciato ha tenuto perfettamente il passo.
Punti per valutare variazioni sui consumi per eventuali test futuri possono essere:
1) valutazione del comportamento dei flussi di energia a SOC diversi
2) gomme aumentate di pressione di un ulteriore 10% (per arrivare a 3,0 bar)
3) meno zavorra (passeggero e meno combustibile)
4) auto più chilometrata.

Per ora Marco se ne è tornato a casa contento avendo già toccato i 50 km/l (mica poco eh) ma so che prima o poi vorrà fare di meglio  Rambo

KAIZEN !

A presto!
- Ferls80 Sorcerer a soft glide experience
Love and respect the world we're living Pipe1
[-] The following 7 users Like Ferls80's post:
  • dfecia, fabiol, MMARCO, Nicholas, Prousseau, sid-b, ziocar
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#5
Impressionante!!!
Qua sa da fare un video alla Mpgomatic.
p.s.
ma come fate a rilevare il "load" in tempo reale con hsd4 e HA, mi sono perso qualcosa?

Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#6
(11-06-2017, 09:46 )sid-b Ha scritto: ma come fate a rilevare il "load" in tempo reale con hsd4 e HA, mi sono perso qualcosa?

Se clicchi sull'icona del pistone in HA (dove vedi gli RPM) si apre un pop-up con dati aggiuntivi, tra i quali il load.
Thanks given by: sid-b , sid-b
Cita messaggio
Thanks given by: sid-b , sid-b
#7
grandiosa prova !
non vedo l'ora che la Nostra nuova Prius arriva in casa Nostra (settembre)
non facciamo il hypermiling ma ci godiamo sempre il sistema HSD con suo ottimo confort e bassi consumi durante tutto l'anno
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#8
La Prius v3 quanto avrebbe fatto nelle medesime condizioni?
Nicholas, proud to be a member of Hybrid Synergy Forum since Sep 2012.
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  P&G da Hypermiling ziocar 2 635 26-09-2017, 11:13
Ultimo messaggio: MMARCO
  Yaris HSD -  Hypermiling Yaris atomicon 31 5.311 07-08-2017, 11:38
Ultimo messaggio: marco.b
Pencil Prius V3 -  Prove di hypermiling estreme Ferls80 118 55.442 21-05-2017, 09:56
Ultimo messaggio: Ferls80
  Hypermiling the Prius IV Maxwell61 110 21.004 22-04-2017, 05:17
Ultimo messaggio: Laevus
  Confronti e disquisizioni sull'hypermiling valium64 19 2.488 15-04-2017, 03:52
Ultimo messaggio: Laevus
  Hypermiling da Wikipedia.com valium64 5 1.512 08-04-2017, 06:07
Ultimo messaggio: angeija
  Regole di sezione Hypermiling valium64 0 1.317 08-04-2017, 08:48
Ultimo messaggio: valium64
  Auris 2013 -  Prove di hypermiling janka 34 8.638 11-01-2016, 10:33
Ultimo messaggio: Maxwell61

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)