This forum uses cookies
This forum makes use of cookies to store your login information if you are registered, and your last visit if you are not. Cookies are small text documents stored on your computer; the cookies set by this forum can only be used on this website and pose no security risk. Cookies on this forum also track the specific topics you have read and when you last read them. Please confirm whether you accept or reject these cookies being set.

A cookie will be stored in your browser regardless of choice to prevent you being asked this question again. You will be able to change your cookie settings at any time using the link in the footer.


Valutazione discussione:
  • 1 voto(i) - 4 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Confronto tecnologico tra C-HR e KIA NIRO
#1
Buongiorno a Voi tutti, mi chiamo Antonio ed ho 47 anni - mi sono presentato nell'apposita sezione di questo validissimo forum di discussione - 
in procinto di sostituire la mia fidata Auris ibrida 2014 con una C-HR, Lounge, TECH PACK, touch e go 2 plus, JBL, bianco perla, devo confidare di essere stato in bilico fino all'ultimo con la altrettanto valida Kia Niro.
A tale proposito, da buon appassionato di tecnologia, ho cercato di valutare quale fosse il progetto "più al passo coi tempi", ovvero quello che, a mio parere incarnasse di più il concetto di auto moderna del 2017.
Cioè mi chiedo: tra le due - ottime - vetture quale incarna al meglio il concetto di modernità e tecnologia (in questo caso intendo nel suo complesso ovvero telaio, cambio, consumi, ecologia, infotainment, dispositivi per la sicurezza e quant'altro.).
La nuova piattaforma TNGA è un sinonimo di "modernità" oppure va ridimensionata da un punto di vista meramente "tecnologico"?
Il CVT di Toyota (per inciso ho già notato una bella differenza tra quello della C-HR e quello della mi Auris 2014) è ancora la migliore soluzione per il sistema ibrido oppure è un concetto non al passo con i tempi attuali e poco versatile ad un utilizzo a 360° della vettura? (ci posso andare in montagna come con un cambio tradizionale o la macchina ne soffrirebbe?)
Il cambio a doppia frizione della bella Kia Niro - abbinato al concetto di ibrido e relativo motore aggiuntivo - è una "forzatura" del passato o una splendida evoluzione dello stesso?
Insomma quale delle due - ripeto ottime - vetture è più al "passo coi tempi" secondo voi?
Rappresentano lo "stato dell'arte" nel settore? (ovviamente per fascia di prezzo)
Un caro saluto a tutti
[-] The following 1 user Likes gtoni70's post:
  • Nicholas
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#2
Mi aspettavo di trovare già le considerazioni da parte tua, se (da come si è capito hai scelto C-HR abbandonando Niro, visto che io stesso sarei interessato...
Più che altro perché al momento in cui ho ordinato il mio C-HR la Niro non era ancora presente nei conce di zona...
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#3
(01-06-2017, 10:31 )Alland84 Ha scritto: NOTA DI MODERAZIONE
Si invita gli utenti a non utilizzare quote integrali e/o superflui riferiti al messaggio immediatamente precedente.
Grazie e buona continuazione su HSF.
REGOLAMENTO

Ciao Alland84, in realtà io la scelta l'ho effettuata anche un po' col cuore, nel senso che sono stato lì per lì fino all'ultimo ma poi ha prevalso anche l'impatto emotivo. (design e affezione al marchio)
Qui, invece, chiedevo una parere o una riflessione di carattere più diciamo "razionale"   Smile legato solo agli aspetti tecnologici ed al concetto di "modernità" delle due vetture
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#4
Partendo dal presupposto che "De gustibus non est disputandum" in fatto di design esterno ed interno, secondo me, l'ibrido Toyota rimane ancora un pelo avanti come soluzioni tecniche, vedi ciclo atkinson e il "non cambio" CVT, oltre all'assenza di frizioni contro le 3 della kia (dalla serie.. Quello che non c'è non si rompe) 
Per quanto riguarda i telai credo che, al giorno d'oggi, con gli attuali programmi di simulazione meccanica, siano allo stesso livello in fatto di leggerezza, resistenza strutturale e versatilità industriale. 
Magari hyundai, con il suo Powertrain darà più fiducia e sicurezza ai guidatori "hold style" che preferiscono avere la gestione anche manuale del cambio. Per il resto credo che i due prodotti , nell'insieme, si equivalgono ma,  secondo me,  Toyota è più per chi cerca "l'ibrido senza compromessi"
tamerlano, Fiero di essere membro del Hybrid Synergy Forums dal Aug 2007.
[-] The following 3 users Like tamerlano's post:
  • dfecia, nox1111-52, valium64
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#5
Perfetta risposta,che condivido ,anche se ,allo stato attuale della offerta Toyota , sceglierei ora la concorrenza dopo tre Prius.
albarca, proud to be a member of Hybrid Synergy Forums since Aug 2007.
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#6
non ho provato la Niro ma la Ioniq e sono rimasto positivamente colpito, ma ala fine credo la scelta Toyota è piu radicale e molto piu vicino al Concetto di un auto ecologico perche la soluzione Kia incita ad una guida piu allegro quando il HSD ti porta ad una guida eco. ma è solo una opinione personale e da esperienza di pochi km con la Ioniq invece tanti con la Prius3 e ormai anche 10.000km con la Yaris HSD.

quello che non capisco nella scelta Toyota per la C-HR è la leva del cambio, quando quella della Prius / Auris è incredibilmente perfetta.
_________________
Nota di moderazione:

È molto gradito se ti presenteresti seguendo questo link. Grazie.
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#7
A pelle, per i materiali e la qualità percepita sicuramente meglio la KIA. Concettualmente il CVT può non piacere, ma effettivamente è una buona soluzione tecnica, e tu lo conosci già!
Io onestamente, per come sono fatto, prenderei la kia.
[-] The following 1 user Likes killboy's post:
  • albarca
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#8
La C-HR è stata l'auto da me ordinata ma la Niro mi ha fatto vacillare sino all'ultimo. Qualcuno ha avuto modo di poter confrontare come si comportano i sistemi di assistenza alla guida su entrambe le vetture?
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#9
Premetto che anch'io da possessore di Auris Hybrid my 2013, ho ordinato una Ch-R Lounge+tech pack+JBL+Go Plus e quando l'ordinai a feb non sapevo ancora della Niro.
Diciamo che se ne fossi stato a conoscenza sicuramente l'avrei valutata, perché effettivamente il progetto Kia non è male ed anche l'auto.
Gli aspetti che più mi hanno incuriosito sono:
- il cambio ( che da ciò che ho letto su riviste e prove è forse migliore del CVT Toyota )
- Infotainment ( aperto alla piattaforma Android e soprattutto per quel che mi riguarda Apple ed anche il sistema di navigazione, dato che quello di Toyota non è proprio il massimo )
- design interno e materiali ( ben fatti e ottimi materiali )
- garanzia 5 anni
Però non avendola provata e vista da vicino non posso dire che le mie aspettative siano soddisfatte, rimane il fatto che comunque: per affidabilità, sicurezza, design la CH-R è imbattibile
taichi1997, proud to be a member of Hybrid Synergy Forum since Jan 2013.

Ibridamente Hybridato: C-HR HSD Lounge + T&Go Plus+ Tech Pack+ Jbl
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#10
(01-06-2017, 02:38 )taichi1997 Ha scritto: - il cambio ( che da ciò che ho letto su riviste e prove è forse migliore del CVT Toyota )

Il cambio della Niro è u DCT a doppia frizione
anche io ho letto molte lamentele di coloro che hanno scritto/provato (?) la Niro relative al cambio  , ma quasi tutti (o anche tutti ...) si soffermano principalmente all'effetto "scooter" dell'ECVT senza una comparazione tecnica anche  non approfondita della differenza tra i due cambi

Esempio : http://www.quattroruote.it/news/primo_co...ybrid.html
Citazione:nel caso, però, sfruttando il Dct in Drive o il selettore (si scala all'indietro), si guadagna molto in piacere di guida e confort, senza l'effetto sgradevole tipico della trasmissione e-CVT.

Adesso , non per essere PRO-ECVT ...
l'ECVT montato su Toyota non  dà un effetto gradevole e di confort di guida ? . aah no. ha l'effetto "scuter" Shocking
Se questi sono i metri di misura siamo messi bene perchè si tramandano anche per sentito dire.

Quando ho preso Auris , sapevo dell'effetto scooter dell'E-CVT , ma la voglia di provare qualcosa di concettualmente diverso dallo standard era troppo forte.

E non me ne sono pentito.

PS : ah , i suvvoni da venti passa quintali 5000cc con cambio automatico , quando schiacciano a fondo l'acceleratore che effetto hanno ? sembrano aspirapolvere industriali :D
[-] The following 4 users Like nic76's post:
  • dfecia, max_bo, teo46, treep
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Confronto tra Auris TS My 2015 e C-HR MarcoTech 29 5.498 14-06-2017, 08:32
Ultimo messaggio: valium64
  [Disc. divisa] Confronto Lexus - Q5 - Mazda robyfor 29 4.490 28-01-2017, 08:11
Ultimo messaggio: Biky
  "La mia auto" confronto Prius vs Insight selidori 14 10.939 23-01-2017, 09:12
Ultimo messaggio: Loris-VI
  Confronto PRIUS II con PRIUS III alberto3prius 11 6.230 14-10-2016, 10:14
Ultimo messaggio: Andrea Pri2010
  A3 e CT200h a confronto GianniGatti 0 7.123 02-01-2015, 03:29
Ultimo messaggio: GianniGatti
  Confronto Insight V2 vs Prius V3 cortonio 0 8.143 21-06-2014, 08:27
Ultimo messaggio: cortonio
  Confronto tra auto "risparmiose" RICU53 22 22.101 06-11-2013, 01:56
Ultimo messaggio: dfecia
  Confronto tra Auris2013 HSD e Prius3 2010 master 41 26.643 08-08-2013, 09:32
Ultimo messaggio: master
  Confronto tra Toyota Prius e Opel Ampera muris00 3 7.535 11-06-2013, 11:50
Ultimo messaggio: albireo
  Confronto a tre: Honda Jazz 1.2 i-Dsi - Honda Jazz Hybrid - Toyota Yaris 1.0 iamback 9 5.166 17-05-2013, 09:30
Ultimo messaggio: iamback

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)