This forum uses cookies
This forum makes use of cookies to store your login information if you are registered, and your last visit if you are not. Cookies are small text documents stored on your computer; the cookies set by this forum can only be used on this website and pose no security risk. Cookies on this forum also track the specific topics you have read and when you last read them. Please confirm whether you accept or reject these cookies being set.

A cookie will be stored in your browser regardless of choice to prevent you being asked this question again. You will be able to change your cookie settings at any time using the link in the footer.


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Confronto tra Auris TS My 2015 e C-HR
#1
Da possessore di entrambe, provo a tirare le somme (da utente senza competenze particolari…non me ne vogliate per la valutazione molto poco tecnica) delle differenze tra le due auto, a beneficio di chi dovesse scegliere (anche se la C-HR è sensibilmente più costosa e meno contrattabile).
Possiedo in particolare una Auris Active MY2015 TS presa a settembre 2015, con pacchetti Style (vetri oscurati, cerchi da 17'' ecc) e TSS (allora optional) ed una C-HR Lounge con cerchi da 18’’. La prima fui costretto a prenderla per i segni di cedimento di una Scenic 1.5dci di soli 10 anni (passava più tempo dal meccanico che a casa) e la seconda decidemmo di prenderla in sostituzione della mia Fabia SW TDI che a 16 anni sfiorava i 400.000km; quest'ultima era perfetta sotto ogni aspetto ma visto il numero esagerato di gallerie che attraverso in autostrada, per quel chilometraggio correvo qualche rischio che decidemmo di non correre più. Entrambe sono magnifiche macchine.
 
Partiamo da alcuni aspetti generali: il fatto che  l'Auris sia nella versione 2015 fa qualche differenza, in quanto gli interni sono piuttosto curati rispetto alle versioni precedenti (per esempio con belle cuciture sulla ecopelle che copre il cruscotto); fu il concessionario a farmi notare come negli interni, dalla MY2015 Toyota aveva un pelino ridotto la distanza dalla sua Lexus (cosa che mi fece toccare con mano facendomi entrare in una Lexus).
A me piacciono le station wagon, quindi sono di parte, e la mia, scura (titanio) fa un figurone Thums up . Quando ci si siede, però, si è in una posizione molto bassa alla guida (anche alzando al massimo il sedile, almeno per uno alto, anzi basso come me...); la posizione è quasi da auto sportiva: a chi viene da una Scenic, questa può non piacere. In compenso la sensazione di guida in termini di tenuta di strada è essa stessa quella di un’auto sportiva: letteralmente inchiodata a terra. E se si preme il magico bottone Power, anche la guida è abbastanza brillante, e facilmente si sentono i 130 cavalli (imbizzarriti, letteralmente Rambo …) che ha da mostrare. L’impatto entrando in auto, è quello di un'auto curata e sobria, e dove il cuore "futuristico" è pudicamente nascosto, e si nota solo nel computer di bordo quando all'accensione si mostrano i flussi dei motori che la spingono e non si sente alcun rumore. Nella C-HR invece ci si siede in alto, e si ha l'impressione di entrare in un'auto sfacciatamente avveniristica, con rombi (diamanti) dappertutto e modanature da discoteca. Beh, in qualche punto si poteva far a meno dei rombi, come i comandi al volante: sono di forma romboidale e poco intuitiva, così che se voglio abbassare il volume della radio senza guardare, finisco immancabilmente per cambiar canale Rm_shifty

Andando sul concreto, se confrontiamo la visibilità anteriore, beh, la C-HR è molto migliore; questo non solo per via dell'altezza (comunque inferiore alla maggior parte dei mini-suv) e quindi della soggettiva sensazione di dominio della strada, ma anche per via del fatto che nell’Auris i montanti, con pure gli specchi alti, producono un vistoso angolo cieco; nella C-HR invece gli specchietti sono distaccati e fissati in basso, ed i fissi anteriori migliorano la visibilità di lato. La notte poi Auris mostra vistosi limiti nei fari: pessimi, ai lati non si vede nulla; se si fa una strada di montagna c'è da aver paura; quest'effetto però si mitiga molto se si regolano i fari: alzandoli anche di molto ho notato di non infastidire le altre auto, e la visibilità migliora sensibilmente. La C-HR non ha questo problema. In compenso, la C-HR soffre della sua natura di coupé e dei conseguenti finestrini posteriori piccoli che rendono difficile l’immissione in certe strade, e quindi di una visibilità posteriore molto scarsa. In compenso, in entrambe, almeno in manovra, la videocamera posteriore è formidabile.
I sedili sono comodi su entrambe le auto, anche se quelli della C-HR mi paiono migliori: trattandosi del modello Lounge, c’è la regolazione lombare ed il riscaldamento sedili; i sedili della C-HR sono molto avvolgenti. Facendo viaggi lunghi ho notato qualche segno di affaticamento della schiena su Auris, ma nessuno su C-HR. Inoltre, quando si prende una buca….l’Auris prende un colpo da paura: appena ritirata, ho preso quello che credevo essere un cratere: scesi e mi accorsi che era una buca normalissima; con Auris ad ogni buca temo di distruggere l’auto; la C-HR invece attutisce molto (ma molto!) meglio; tuttavia se si prende qualche dosso in discesa con C-HR si vede subito intervenire l’elettronica, immagino proprio per la reazione degli ammortizzatori. In genere con Auris, sullo sconnesso o quando si curva alla fine di una brusca discesa, l’effetto di torsione si avverte con dei rumori: non si tratta di veri cigolii (che al momento non ci sono), e credo dipenda dalla leggerezza delle lamiere su una struttura molto lunga com’è l’Auris TS. In questo, C-HR dà l’impressione di maggiore “robustezza”, ma ripeto, a mio avviso è solo una questione relativa alle differenti proporzioni: C-HR con i sui 4,36 metri è abbastanza più corta di Auris TS (4,595).

Entrambe le auto sono comode anche sui sedili posteriori, ma per via della forma direi che mentre su Auris si può stare decentemente in tre, in C-HR è difficile starci in più di due; se mettete un seggiolino isofix su C-HR, il passeggero di mezzo ha serie difficoltà ad allacciare la cintura; questo non vuol dire che su Auris lo spazio in larghezza abbondi; di fatto ricordiamo con nostalgia quando sulla Scenic potevamo andare con un seggiolino e due adulti dietro. In entrambe le auto poi il divano posteriore si fraziona solo 1/3 e 2/3. Molti su C-HR parlano di una sensazione claustrofobica e temono per i bambini; in realtà i miei figli si sono trovati molto bene, e ricordo con piacere da bambino quando ero sul sedile posteriore della Renault 17, una sensazione simile. Nota dolente su entrambe le auto non ci sono bocche di climatizzazione posteriori No ; tuttavia almeno Auris ha una presa 12V (C-HR manco quella….). Dimenticavo: di serie su Auris il bracciolo del conducente scorre in avanti e si può regolare, con anche un doppiofondo per il cellulare, mentre su C-HR il bracciolo è fisso, e contiene la presa 12V. Ad ogni modo, su quest’ultima anche se il bracciolo è chiuso, rimane luce per far passare un eventuale cavetto.
Il bagagliaio di Auris TS in compenso è superlativo: il piano di carico livellato nasconde un curato triplo (!) fondo, e diversi vani; abbattendo il divano posteriore con una semplice levetta dal bagagliaio, il vano diventa enorme e piatto, ed il tendalino aperto ha due posizioni: una posizione tradizionale, completamente aperta, ed una in cui pur aumentando lo spazio di carico, continua a nascondere il carico. Di contro, anche se il bagagliaio è grande, ho sempre l’impressione che non sia facile sfruttarlo appieno, forse per l’imboccatura, non so. C-HR ha un bagagliaio molto spartano: sotto il piano c’è direttamente la carrozzeria a vista  (!) e lo spazio per il compressore o per l’eventuale ruotino; rimane uno scalino quando si abbattono i sedili.

C-HR ha la verniciatura con trattamento nanotecnologico che dovrebbe auto-ripararsi, in caso di piccoli segni superficiali, con l’aumento della temperatura: la cosa si nota anche (secondo me) al tatto. Auris purtroppo no…come sa bene chi ha letto il mio post sui danni prodotti dal gatto salito sul cofano. La sensazione generale è che, almeno se confrontata con le verniciature delle mie precedenti auto, sia più delicata… Ho abbastanza paura ad avvicinarmi con la lancia per la pulizia, ed ho buoni motivi per averne, mentre con la mia vecchia Fabia sono arrivato ad incollarmi con la lancia e, a 16 anni, la vernice era nuova.
In entrambe le auto, occhio ai marciapiedi! C-HR appare più alta, ma ci sono ammennicoli vari in plastica sotto che potrebbero molto facilmente toccare!

Le dotazioni di sicurezza della C-HR sono superiori: di serie ha anche il radar millimetrico a 77GHz, che consente il cruise adattivo (ottimo radar anche con scarsa visibilità...), e permette al TSS di rilevare anche i pedoni (fino 80 km/h); grazie a questa caratteristica, il TSS può intervenire come precollisione virtualmente ad ogni velocità, mentre su Auris interviene solo fino a circa 80 km/h, e si limita poi a segnalare fino a 140km/h: se vi addormentate al volante con cruise in autostrada non avete scampo…
Anche alcuni problemini del TSS di Auris mi paiono risolti in C-HR: esempio sono la replica errata dei cartelli stradali; su Auris mi indica spesso un limite di velocità letto in realtà sul retro di un camion…questo su C-HR non succede. Anche l’accensione abbaglianti automatica, spesso frustrante su Auris (sempre in ritardo rispetto alla necessità) è migliorata su C-HR.

Essendo la C-HR versione Lounge, ha tutt’intorno sensori parcheggio molto efficaci; il parcheggio assistito funziona egregiamente, anche se l’ho usato solo per stupire gli amici (si avvicina troppo ai marciapiedi per i miei gusti).

Parlando del comportamento del motore, devo dire che nonostante C-HR abbia una decina di cavalli in meno e pesi di più, si comporta benissimo anche a pieno carico; in entrambe il rumore di rotolamento è elevato (a me pare quasi più in C-HR che in Auris, ma può dipendere dalla gommatura). Il rumore del motore è sempre attutito, forse più attutito su C-HR; tuttavia l’accensione di ICE mi pare si percepisca attraverso il volante molto più su C-HR.  Immagino che, almeno ad orecchio, il motore tenda a girare di più (spero di non dire eresie…) forse per il maggior peso.
Il funzionamento ibrido appare molto diverso tra le due auto: su C-HR si può andare in EV anche a velocità autostradali, mentre Auris sopra i 70, cascasse il mondo, accende ICE; la gestione delle fasi di preriscaldamento è essa stessa diversa: Auris ha delle fasi che durano sensibilmente di più e penalizzano i consumi sui percorsi brevi; su C-HR in alcuni casi sembra che S1 non voglia proprio farlo…
Come impressione generale, C-HR sembra in grado di fare consumi ottimi senza molta attenzione (impressionanti se si considera che è un SUV), mentre su Auris occorre un minimo di conoscenza del mezzo. Basti pensare che una volta ritirata C-HR, andammo a prendere un aperitivo per festeggiare a circa 8km da Pescara: eravamo a pieno carico (in 5), e di ritorno, complice il buon clima ed un percorso pianeggiante, mi accorsi che indicava quasi 30km/l…Il SOC di arrivo era uguale a quello di partenza…Di fatto C-HR sembra voler viaggiare molto in elettrico, ricaricando molto rapidamente, e scaricando più lentamente; sappiamo che il motore elettrico è meno potente di quello dell’Auris e che ci sono state diverse modifiche; il risultato è che si arriva a superare il 70% di percorso in elettrico (forse anche 80%) contro il 50% di Auris. Come metro di paragone: quando lasciavo l’Auris a mia moglie per percorsi brevi e convulsi, trovavo una media da computer sui 18 km/l, a volte meno; ora con C-HR (misurato alla pompa) è sui 22km/l (certo…dovrei verificare le temperature del periodo; prendete il dato con beneficio d’inventario). Paradossalmente se, personalmente, se cerco il record con qualche tecnica imparata qui, al momento con C-HR faccio peggio…
In autostrada C-HR risente del peggior CX, però al contempo questo peggior CX sembra abbastanza bilanciato dal miglior powertrain. Andando verso l’Austria, e cercando di limitare i consumi, feci una guida da nonno, con risultati disastrosi…ma di ritorno dall’Austria, attraversai il Brennero fino a Bolzano con 21km/l di computer (certo, velocità 100-110). Il bello fu che Bolzano/Ancona, pieno carico, tutta in corsia di sorpasso (sempre a velocità di codice), non ricordo il consumo ma non fu affatto male (mi viene in mente 15/16 km/l); morale: su entrambe la guida tipo nonno è fortemente penalizzante….
In comune hanno che sono due gioiellini…l’ibrido è contagioso.
 
[-] The following 10 users Like MarcoTech's post:
  • angeija, Eux, fabritux, MALAYES, max_bo, Nicholas, sid-b, skasazza, teo46, Vaarda
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#2
Ottima descrizione delle differenze ti volevo chiedere come ti trovi però con il nuovo schermo non più integrato nella consolle?
Nessuna notte è tanto lunga da poter impedire al sole di risorgere. 

Auris Hybrid Ts Lounge MY16 TSS + B. P.











Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#3
Bella comparativa molto esaustiva, bravo.
Se hai acquistato un C-HR, aggiungiti alla lista:
https://docs.google.com/spreadsheets/d/1...sp=sharing
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#4
Grazie Sid! @ziocar: giusto: schermo più grande e non integrato: devo dire che è però ottimo; anche se rialzato non infastidisce minimamente la guida. È così molto appariscente (contribuisce al look futuristico) ma resta molto comodo e con comandi facilmente raggiungibili
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#5
Premetto che il C-HR mi piace tantissimo però non l'avrei mai preso per problemi di bagagliaio (per problemi ho bisogno di grande profondità) e mi lascia un po' perplesso sia lo schermo che l'abitabilità posteriore ma questo è solo un discorso forse di abitudine, ci sono salito due minuti in un centro commerciale, certo è che ha una linea stupenda al di la di campanilismi Toyota ha tirato fuori il coniglio dal cilindro. Wink_smilie
Nessuna notte è tanto lunga da poter impedire al sole di risorgere. 

Auris Hybrid Ts Lounge MY16 TSS + B. P.











[-] The following 1 user Likes ziocar's post:
  • MarcoTech
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#6
Una cosa che ho detto altrove: chr se non usi le ventole si appanna tutto molto facilmente, Auris è più tollerante
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#7
Da possessore di auris mi complimento, non hai proprio scordato nulla :- )
Concordo pienamente sulla penuria dell'impianto di illuminazione in profondità oltre che in ampiezza, a volte mi è capitato letteralmente di alzare il piede..e non ero a 110, e sulla posizione di guida non è, infatti, raro che su percorsi superiori al paio d'ore senta dell'indolenzimento alla colonna vertebrale. (non so quante regolazioni ho gia cambiato in un anno)
Del TSS trovo fastidiosa la facilità con cui risente dell'appannamento.
[-] The following 1 user Likes loseyourself_'s post:
  • MarcoTech
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#8
Grazie loseyourself_ Wink_smilie . Per il TSS, io al prossimo tagliando chiederò di fare la modifica che include la resistenza per il riscaldamento del vano del TSS; la C-HR, infatti, fino ad ora non mi ha dato il problema dell'appannamento (quindi immagino includa la modifica), mentre nell'Auris quando era più utile (pioggerellina, umidità) mi ha piantato nonostante il parabrezza fosse perfettamente pulito: uscendo dall'auto notavo che l'unica parte appannata era il TSS....
Sebbene tema quando mettono le mani sulla macchina per delle "modifiche", e tutto sommato l'appannamento del TSS di solito si risolve dopo un po' spontaneamente, quel che temo di più è che la condensa potrebbe formare nel tempo gocce d'acqua che, stagnando, facciano saltare o danneggino definitivamente il TSS, magari fuori garanzia....
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#9
Dimenticavo...Auris ha il "joystic" per selezionare la R N D e B, con un pulsante P che si inserisce automaticamente allo spegnimento; il freno a mano è manuale. Io adoro il joystic... C HR invece ha invece una vistosa leva, che quasi nasconde un piccolo vano per il cellulare sotto il cruscotto, con accanto la presa Usb. Una delle posizioni della leva del cambio è la P; il freno a mano è automatico e si dovrebbe inserire allo spegnimento. Uso il condizionale perché se provate a spegnere senza mettere su P, compare un avviso, voi mettete in P, spegnete e...il freno a mano non si inserisce. Su C Hr c'è anche un pulsante 'hold' per frenare temporaneamente l'auto e che si disinserisce quando accelerate. Tuttavia, C HR non ha i pulsanti Power e Normal, le cui funzioni sono relegate in un menu accessibile dal volante, molto scomodo.
In compenso su C HR compaiono un paio di menu nuovi, come il g-meter ed un indicatore di tempo suggerito alla sosta...
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#10
(15-03-2017, 11:16 )MarcoTech Ha scritto: ...  il freno a mano è automatico e si dovrebbe inserire allo spegnimento. Uso il condizionale perché se provate a spegnere senza mettere su P, compare un avviso, voi mettete in P, spegnete e...il freno a mano non si inserisce.

E se metti la P, POI spegni la macchina, il freno di stazionamento si inserisce in automatico oppure no? Te lo chiedo perchè dovrebbe essere la procedura corretta per spegnere la macchina mettere prima in P...  Hmm
La mia ex Leoncina:

I miei consumi extraurbani con la Auris (da Computer di Bordo).
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  C-HR > AURIS taichi1997 12 2.000 27-07-2017, 10:04
Ultimo messaggio: MarcoTech
  Prius V4 vs new Auris 2018 Hybrid 82 10 1.757 14-07-2017, 05:31
Ultimo messaggio: derblume
  Confronto tecnologico tra C-HR e KIA NIRO gtoni70 61 8.098 12-06-2017, 03:09
Ultimo messaggio: Grumpy
  Civic Hybrid Vs Auris HSD 2013 iw4blg 71 22.143 21-02-2017, 10:12
Ultimo messaggio: nox1111-52
  [Disc. divisa] Confronto Lexus - Q5 - Mazda robyfor 29 4.491 28-01-2017, 08:11
Ultimo messaggio: Biky
  "La mia auto" confronto Prius vs Insight selidori 14 10.940 23-01-2017, 09:12
Ultimo messaggio: Loris-VI
  Ioniq Vs Auris HSD 2013 iw4blg 11 6.066 15-11-2016, 12:38
Ultimo messaggio: alesf76
  Confronto PRIUS II con PRIUS III alberto3prius 11 6.231 14-10-2016, 10:14
Ultimo messaggio: Andrea Pri2010
  A3 e CT200h a confronto GianniGatti 0 7.123 02-01-2015, 03:29
Ultimo messaggio: GianniGatti
  Auris vs Prius AleFR 10 14.589 01-12-2014, 05:08
Ultimo messaggio: Gian_Maria

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)