This forum uses cookies
This forum makes use of cookies to store your login information if you are registered, and your last visit if you are not. Cookies are small text documents stored on your computer; the cookies set by this forum can only be used on this website and pose no security risk. Cookies on this forum also track the specific topics you have read and when you last read them. Please confirm whether you accept or reject these cookies being set.

A cookie will be stored in your browser regardless of choice to prevent you being asked this question again. You will be able to change your cookie settings at any time using the link in the footer.

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Yaris HSD L'inverno si avvicina..
#1
Ciao a tutti!
in largo anticipo sull'inverno, sto cercando di elaborare una strategia a medio/lungo termine per quanto riguarda la gestione dei pneumatici.
Condivido con voi nella speranza di aiutare qualcun altro nella scelta, e ovviamente di ricevere buoni consigli da chi è più illuminato di me.
Attualmente con la mia Yaris percorro tra i 25 e 30 mila km annui, principalmente (ma non solo) per spostamenti casa/lavoro (quasi 80km al giorno in strade extraurbane pianeggianti). Vivo in pianura padana e in montagna non vado spesso. Nel comune di Milano dotazioni invernali non obbligatorie, in quelli limitrofi sì. Scarto le catene a bordo, causa poca praticità: non bazzico luoghi dove si accumula la neve, piuttosto incappo nella classica pozzanghera gelata delle ore 06 del mattino.
La scelta si limita alle due ipotesi a) doppio treno di pneumatici o b) pneumatico all seasons.
In questo momento la situazione che mi ritrovo è questa: auto con poco più di 20 mesi e 52.000km, pneumatici estivi Dunlop S P Fast Response con all'attivo circa 28.000km e in buono stato, pneumatici invernali Michelin Alpin A4 con circa 24.000km e in buono stato. In cantina giacciono anche dei Bridgestone Ecopia ep25 (DOT 1116) smontati dalla Yaris benzina di mio padre, usati per circa 250km, attualmente in vendita, ma se nessuno li acquista li monterò io quando sarà il momento. Possiedo un unico set di cerchi in lega originali. Al momento dell'acquisto della vettura pensai "faccio parecchia strada, un treno di pneumatici mi durerà sì e no due anni, non si rovineranno le gomme per così pochi montaggi/smontaggi". Invece mi sbagliavo, entrambi i treni mi stanno durando molto più del previsto e credo di essere attorno al 50% di battistrada residuo!
Sto quindi pensando di acquistare un secondo set di cerchi in lega da destinare alle gomme invernali, con i seguenti scopi: fare il cambio gomme in autonomia senza dover prendere appuntamenti e permessi dal lavoro, non stressare i miei pneumatici con molteplici monta/smonta e risparmiare sui 50€ di monta/smonta che il gommista semestralmente mi chiede per il suo lavoro, peraltro ben fatto e svolto da persone fidate. Dei miei amici/colleghi hanno acquistato cric e accessori vari per il cambio ruote delle loro auto e in caso mi appoggerei a loro, o magari alternando un cambio dal gommista e uno homemade. Ieri sono quindi andato dal mio gommista per un preventivo riguardo a dei cerchi in lega e la soluzione più economica prospettata sembrerebbe essere un set di cerchi Mak F5 (https://www.makwheels.it/it-it/toyota-ya...-15-1.aspx) che mi costerebbe 420€ (tali cerchi sarebbero in supersconto fino a metà ottobre), a cui aggiungere 200€ per le valvole TPMS. Non nascondo che è un po' fuori budget. Questo fa slittare moooolto in avanti l'ipotetico risparmio che avrei frequentando di meno il gommista.
Le soluzioni alternative che mi sono posto sono:
1)tengo tutto così: costa 100€/anno più l'incognita del rovinare i pneumatici con i monta/smonta
2)tengo tutto così fino a esaurimento dei due treni di gomme, poi metto gli all seasons: costa 100€/anno per due anni, poi metto dei pneumatici che si ripagano da soli,non male, ma non sono sicuro di essere nella categoria di automobilisti più adatta agli all seasons. Senza contare che ho un ulteriore treno di estivi praticamente nuovi. Sono poi curioso di vedere cosa combina mio padre questo inverno con la sua Yaris dotata di Pirelli Cinturato All Seasons.
3)prendo dei cerchi di ferro per i pneumatici invernali: costo sui 150-200€ credo, risultato estetico non ottimale. Ipotesi per ora in stand by. Se poi dimezzassi i miei accessi dal gommista, rientrerei nella spesa in 3-4 anni.
4)prendo dei cerchi in lega a 420€ e monto/smonto le mie valvole TPMS, sperando che non si rovinino: in 8 anni ammortizzo la spesa dei cerchi (sempre ipotizzando di dimezzare gli accessi dal gommista)
5)prendo dei cerchi in lega a 420€ e non ci monto le valvole TPMS: ammortizzo come sopra, per sei mesi all'anno non ho il TPMS.

Attualmente non ho certezze a parte due: non è una scelta facile, non esiste una soluzione ottimale al 100%.
Il dibattito è aperto, per chi vuole partecipare!
un saluto a tutti
Lorenzo

-BMW F650GS (2002) "la poderosa": 4.9 L/100 km
-Suzuki Bandit 1200s (2004) "la freccia d'argento": 7.4 L/100 km (argh)
-Ford Mondeo SW 2.0 Benzina (1999): non calcolo il consumo sennò piango
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#2
Io sono a favore del monta smonta, senza problemi di TPMS, magari risparmio sul tipo di gomma, non servirebbe che il singolo treno duri troppi km, visto che ne avrei 2 e se durano meno anche gli smonta e rimonta sarebbero meno..
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#3
Tira avanti con quelli che hai e poi passa alle quattrostagioni, che peraltro nel frattempo avranno beneficiato di ulteriore sviluppo, visto che la comparsa dei nuovi Crossclimate ha "smosso" il mercato.
V-Twin
Priussizzato dal 5/10/2012
METANIZZATO DAL 1/6/2013 Thums up
Moto Guzzi 850T3, Moto Guzzi V10 Centauro "Il Bestio"
"Nel vino la verità, nella birra la forza, nell´acqua i batteri"
"VIETATO COSARE" (Jac)
[-] The following 2 users Like V-Twin's post:
  • salomogi, Zaier
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#4
Non posso che sottoscrivere il pensiero di V-Twin; vai avanti così e poi monti i Crossclimate e hai risolto il problema.

Io credo invece di fare diversamente. Appena mi arriva l'Auris monto dei Crossclimate e rivendo le gomme estive di primo equipaggiamento; e ho risolto il problema estate/inverno.  Wink_smilie

Saluti.
Microbo
=================================================
Finalmente arrivata........ Yes
Auris TS Lounge Grey Met.+tetto Skyview+TSS+T&G 2 Plus; presa con NLT.
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#5
per i cerchi delle invernali, hai provato a sentire dei demolitori?
magari con un centinaio d'euro li prendi tutti e quattro, e ci rientri molto prima,

venerdi 1 dicembre cena a Firenze zona Certosa
http://www.hybrid-synergy.eu/showthread.php?tid=57559&pid=726410#pid726410
un occasione per conoscersi

Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#6
Guarda ti posso dire che come gommista è bello caro a Parma e non sono economici lo fai se ti va bene con 20€ se ti va male 30€ la media 25€ quindi io cambierei gommista anzitutto, per i crossclimate io te li sconsiglio è una via di mezzo per tutto ma non eccelle in nulla poi fai te.
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#7
(30-09-2016, 02:54 )Mancio200 Ha scritto:  crossclimate io te li sconsiglio è una via di mezzo per tutto ma non eccelle in nulla poi fai te.

Uh.... Shocking? Guarda che non è un allseason, ma uno pneumatico estivo con certificazione invernale. 

Si comporta esattamente come un estivo e sulle strade invernali si avvicina molto (ma molto) ad un invernale puro.

La rete è piena di prove riguardo a questo pneumatico.

Saluti.
Microbo
=================================================
Finalmente arrivata........ Yes
Auris TS Lounge Grey Met.+tetto Skyview+TSS+T&G 2 Plus; presa con NLT.
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#8
Si possono scrivere qualsiasi cosa ma sono scettico a riguardo specie come rumorosità. Io sono sempre pneumatico estivo estate invernale inverno. Poi qua a Parma abbiamo il vantaggio di un gommista che ha gomme usate di noleggiatori e con meno di 200€ la gommo con gomme invernali di marca con circa l'80% di battistrada e non più di 2 anni di età.
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#9
A meno che non sia una Yaris Style i Crossclimate non sono un'opzione, visto che ancora non ci sono della misura.
Sto aspettando impazientemente che escano...
Nicholas, proud to be a member of Hybrid Synergy Forum since Sep 2012.
[-] The following 1 user Likes Nicholas's post:
  • lore88
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#10
Voto opzione 3, ovviamente cercando cerchi a costi inferiori. Che ti faccia sa te o vada da un gommista riecco sempre cosa buona toccare il meno possibile i cerchi Wink_smilie

Inviato dal mio dito tramite p9 lite e tapatalk
[-] The following 1 user Likes luctun's post:
  • gpsambe
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  inverno alle porte Grog 2 694 29-10-2016, 12:19
Ultimo messaggio: Grog
  Inverno 2012/13 albarca 47 6.798 28-10-2012, 05:47
Ultimo messaggio: Doctorjack

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)