This forum uses cookies
This forum makes use of cookies to store your login information if you are registered, and your last visit if you are not. Cookies are small text documents stored on your computer; the cookies set by this forum can only be used on this website and pose no security risk. Cookies on this forum also track the specific topics you have read and when you last read them. Please confirm whether you accept or reject these cookies being set.

A cookie will be stored in your browser regardless of choice to prevent you being asked this question again. You will be able to change your cookie settings at any time using the link in the footer.


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Civic Hybrid Vs Auris HSD 2013
#1
Ciao a tutti,

dopo 8 anni e oltre 160000km di Honda Civic Hybrid e oltre 10000km in 4 mesi di Auris 2013 HSD mi permetto alcune note comparative in "ordine sparso" fra le due vetture così lontane nel tempo e nella filosofia eppure ambedue icone della nuova mobilità a basso impatto ambientale.

Bagagliaio
Buono anche se non enorme quello della Civic, le batterie dietro allo schienale portano via un po' di posto, ma ne rimane parecchio e ben sfruttabile. Auris: decisamente scarso. Stretto e poco alto. Un 30% di bagagli che mi entravano comodamente nella Civic, ora nell'Auris devo metterli dentro all'abitacolo, quindi si viaggia in 2 + bagagli sul sedile dietro a vista..

Illuminazione bagagliaio: buona nella Civic, assolutamente insufficiente in Auris. Per fortuna con 2,5€ di lampadina LED si migliora molto.. però...

Motore
molto diversi fra loro. Honda si sente che "è piccolo ma gli piace girare tondo" mentre quello Toyota è più ruvido. Sia da fermi sia entrando in zona power diventa sia rumoroso sia fonte di leggere ma percepibili vibrazioni allo sterzo e sul fondo vettura. Credo che Honda si avvantaggiasse molto del fatto che il motore elettrico era coassiale al motore termico e veniva usato come volano "dinamico" compensando gli squilibri di coppia e rendendolo molto fluido e bilanciato, aspetto che manca in Auris.

Ruota di scorta
Civic era di serie il ruotino, non è il top, ma almeno a casa ti ci porta sempre. Su Auris pure quello è opzionale. Certo, serve molto di rado.. per esperienza mia però in milioni di km in giro per il mondo, tutte le volte che son rimasto con ruota a terra il kit non sarebbe servito a nulla..  Ranting

Telecamera posteriore
su Civic non c'era, su Auris si. Peccato si sporchi molto facilmente (preaticamente sempre in inverno e quando piove) e quindi sia spesso inutilizzabile. Inoltre aiuta solo a vedere se c'è un "paracarro" nascosto dietro al paraurti, non certo a risolvere la scarsissima visibilità laterale e della tre quarti posteriore vero problema della vettura piena di angoli morti di visione. Inoltre è molto lenta ad attivarsi e se si ha bisogno ad esempio di parcheggiare un po' in fretta (tipo in città con strada trafficata) si attiva a manovra già ben avviata..

Start& stop
nulla da dire su Civic, praticamente sempre perfetto. Decisamente peggio nella Auris: quando il motore si spegne e si è fermi si sentono vibrazioni e peggio, quando si accende e si è magari fermi al semaforo si sente lo strappo sulla trazione, specie a freddo Per carità.. nulla di serio ma ogni volta si ha l'impressione che la macchina possa partire in avanti da sola..  

Confort
A bassa velocità quando Auris va di elettrico, su strada liscia, vince comoda. Se invece giriamo su strade "normalmente ruvide" (come tante nostre) ci si rompe un po' (tanto) la schiena, le braccia e il collo; il rumore è più elevato in autostrada sia del motore (che gira decisamente più alto) sia aerodinamico. Ora dopo 2/3 ore di viaggio scendo da Auris con dolori alla schiena e collo/braccia.. con Civic dopo 1000km nulla, solo fisiologica stanchezza.. Onestamente vedo molto improbabile poter rifare con Auris certi viaggi fatti con Civic con tratte da 900/1200km al giorno senza distruggermi la schiena. Forse con cerchi e pneumatici "sensati" andrebbe meglio.. Insomma.. Auris è buona per città e gite fuori porta ma se fate veramente km e viaggi lunghi, no, grazie, voglio vivere! Per me il cambio vettura è stato trasformare il piacere di guidare fino a stancarmi al "non vedo l'opra di arrivare perchè voglio scendere"... Climatizzazione decisamente migliore per Honda così come lo spazio disponbile.

Pneumatici
195/65R15 tenute a 2,6Bar per Civic.. adeguatissimi. Confort elevato, tenuta buona in ogni condizione (neve, pioggia, etc.), costi contenuti, percorrenze elevate (65000km almeno con le winter). 225/45R17 per Auris. Scelta insensata secondo me. Costi elevati (150€ in più x 4 winter circa!), percorrenze ridotte (devo cambiarle prime a pari tenuta su bagnato), confort molto ridotto, consumi elevati (spece quando piove si impennano), problemi su neve/ghiaccio, rischio acquaplaning anche a basse velocità non appena il battistrada si reduce.. Io mi chiedo: PERCHE???

Climatizzazione
una delle migliori mai provata per Civic. Veloce a scaldare e raffreddare, precisa, confort elevatissimo. La impost una volta e poi te ne dimentichi per sempre. Per Auris per ora solo riscaldamento visto che l'ho presa a novembre. Solo semiautomatico, più lenta a scaldare, una volta a regime il comfor è limitato da oscillazioni delle temperatura abbastanza ampie e correnti d'aria freddina, insensate, nella zona alta dell'abitacolo. Di questo si sono lamentati tutti quelli che hanno viaggiato con me come passeggeri in questi mesi.. quindi "non è suggestione"... mi sembra di tornare indietro di 20 anni..

Sterzo
assistenza elettrica per tutte e due. Preciso e ben contrastato quello Honda. Facile percepire l'aderenza anche su fondi sdrucciolevoli, silenzioso e senza gioco alcuno, zero vibrazioni in tutte le condizioni. Molto leggero quello Toyota, quasi troppo, ma può essere un fatto di gusti. Su fondi scivolosi più difficile capire "cosa si ha sotto le ruote". Orrendo invece il rumore a fine corsa con "click-clock-cìiack" da "plasticazza" e il gioco in posizione centrale a vettura ferma. Inoltre sia da fermi con ICE in moto sia appena si entra in zona power trasmette alle mani le vibrazioni del motore e sempre molto, troppo, le asperità del fondo stradale affaticando braccia e cervicale del povero guidatore..

Navigatore
non c'era sulla Civic e mi ero arrangiato con un vecchissimo TomTom910, piacevololissimo. Su Auris c'è. Apprezzabile il grande schermo, ma poi il bello finisce li. Troppo lento a partire e a rispondere al touch, decisamente impreciso. Sintesi vocale orrenda, con errori inascoltabili. Mappe con molti errori anche dopo aggiornamento di fine giugno2015. Strade che mancano ma esistono da almeno 20 anni, nessuna considerazione per le zone pedonali, strade "fantasma". Instruzioni vocali "irritanti" con ripetizioni inutili o "idiote" (come il girare quando c'è un tornante!) e mancati avvisi che obbligano a tenere sempre un occhio sullo schermo per non perdere qualcosa. Posizione sconveniente, troppo bassa. Si perde per troppo tempo il contatto visivo con la strada per vederlo e questo è pericoloso. Se tutti (a parte Auris) oggi lo montano in alto e non al posto della vecchia autoradio ci sarà un perchè.. Decisamente da evitare se si può scegliere di non prenderlo.

Cruise control
Buono su Civic, con comandi sempre "sotto le dita", molto più "rabbioso" nella risposta in accelerazione quello Auris. Forse troppo. Assurda la posizione del comando, così lontana dalle dita. Era in quella posizione nelle Volvo di fine anni '90 (tanto per dire) quando era una novità e non c'era altro posto. Poi l'hanno spostato dove è comodo.. Toyota no.. No  Veramente scomodo poi in Auris doverlo riattivare ad ogni avviamento, noiosissimo!

Tachimetro
ottimo quello Honda. Digitale, chiarissimo e posto la davanti, dove non serve togliere gli occhi dalla strada per leggerlo. Buona la precisione, a 130 km/h indicati si fanno 125 reali. Auris sembra vecchio di 20 anni. Leggibilità mediocre, 25% di scala inutile (che serve da 180 a 240km/h???), non ha scala espansa per vedere bene le velocità basse (30-90km/h). Elevato l'errore: 130 indicati sono solo 117 km/h reali! Controllando I dati CAN/OBD è 99% responsabilità dello strumento dato che il dato velocità vettura è praticamente corretto..

Computer di bordo
buono quello Civic, molto ricco quello Auris, fin troppi dettagli che finiscono per essere più "cinema" che reali info utili. Rischio di distrazione percepibile. Con la Civic i consumi alla pompa erano sempre meglio del CdB. Opposto per Auris, che consuma sempre di più di quello che indica! (7%?? mica poco!)  Se sommiamo pure il consistente errore del tachimetro appare evidente come se non ci si arma di GPS e misure alla pompa, Auris dia l'impressione di consumare poco, facendoti andare più piano di quel che pensi e dicendoti che consumi meno di quello che poi pagherai al distributore! Ranting2

Cruscotto ed interni
Honda era un capolavoro di ergonomia, con comandi sempre chiari, logici e a portata di mano. Auris l'esatto opposto. Sembra una vettura di 20/30 anni fa in cui poco per volta hanno aggiunto cose, "dove c'era posto". Assurda la posizione dei comandi del cruise, quelli sul cruscotto "dietro al volante", quelli replicati inutilmente, troppo bassa quella del navigarore, il media center si manovra a fatica senza dover sempre staccare le spalle dal sedile e con le vibrazioni continue in marcia, tenere il ditto fermo e "centrare" la scelta gisuta sul touch screen è un'impresa..  manca termometro acqua e contagiri, pochissimi vani porta oggetti e di ridotte dimensioni.. l'orologio digitale poi messo li.. lo aveva mio padre sul FIAT128... Ranting

Specchietti/alette parasole
alette sostanzialmente simili e di pari efficacia. Civic ha l'illuminazione automatica degli specchietti di cortesia a fianco dello specchio, permettendone un uso ottimale. Auris, pare indietro 20anni in questo, con la lucetta pure misera, sulla tapezzeria sopra... che di fatto non serve a nulla.


Illuminazione cruscotto: ottima in Honda, mai fastidiosa e facilmente non chè velocemente tutta regolabile tramite due pulsanti posti in posizione comoda. Su Auris il comando è posizionato "fra le razze del volante", assurda posizione e non regola la luminosità del media center che rimane, anche coi fari accesi, troppo elevate e nei viaggi di notte, magari con nebbia, finisce per essere di significativo disturbo al povero guidatore. Ranting2  Non si capisce poi perchè 2 comandi (selezione specchietti e chiusura specchietti) non siano retroilluminati: che li abbiano aggiunti all'ultimo secondo e si siano dimenticati di loro in Toyota?? Wacko

Radio e audio
buono su Honda, paga un po' in scarsa ricezione l'antenna cortissima. Ottimo l'audio Auris, veramente apprezzabile. Radio con buone capacità, complice finalmente una antenna "dignitosa"! Peccato manchino le OL.. ok, Italia non si usano ma in vari paese auropei ancora si. Ok, togliamole nella più moderna Auris, ma almeno il DAB, che sono "solo 15 anni che c'è", ci doveva allora essere vista anche la buona qualità audio. Troppo piccole le monopole per la regolazione di volume e sintonia e touch troppo lento a reagire. Decisamente fonte di pericolosa distrazione per chi guida.

Visibilità
Buona nella Honda, molto, molto  peggio nell'Auris. Molti angoli ciechi e superfici vetrate decisamente ridotte che espongono facilmente a guai, spece nella tre quarti posteriori. Inoltre la linea di cintura alta e la plancia alta e spigolosa riducono ulteriormente le superfici vetrate, visibilià e danno un senso di "soffocamento" rispetto a tante alter vetture.

Specchietti
Più grandi nella Civic, in Auris sono complici degli angoli morti di visione.


Controllo stabilità/trazione
controllo trazione molto "conservativo" quello Honda, forse troppo. Decisamente meglio quello Toyota che interviene in maniera meno drastica e più "trasparente". Peccato che in Auris non si possa disinserire e questo nella neve/fango può essere un problema serio. Un pulsantino "off" costava troppo??? Ranting

Fari
Buoni in tutte e due. Fendinebbia più efficaci sulla Civic. Nella mia Auris erano pure puntati malissimo e ho dovuto intervenire per regolarli, nonostante i 1000 controlli controfirmati di verifica del concessionario... Ranting

Cambio
Tutti e due CVT. Quello Honda però ha una unica comoda leva per tutte le posizioni P/N/R/D/S/N. Auris ha invece il comando P separato da D/N/R/B, a mio avviso soluzione meno comoda e razionale. Inoltre la posizione "B" di Auris ha una efficacia molto, molto ridotta rispetto alla "L" di Civic e nelle lunghe discese di montagna obbliga ad usare molto di più i freni rispetto alla Honda. Hmm
Difficile parlare di "rapporti" in un CVT ma a velocità costante in piano si possono fare paragon. A 60 e 90km/h i due motori girano circa uguali mentre 130km/h autostradale la Civic è a 2500RPM e Auris poco oltre i 2800RPM. Strano per il motore Toyota, più grande e con regime potenza massima (5200RPM) decisamente più basso di Honda (6000RPM) girare più veloce quando serve veramente potenza.
 
Freni
Molto simili nel feeling e nell'efficacia. Poco da commentare qua.

Spazio a bordo
Tanto nella Civic. Comoda per 5 persone, davanti si possono allungare bene le gambe e allo stesso tempo dietro si sta larghi. Vani ovunque per ogni cosa, capienti. Auris molto ristretta, dietro si sta comodi in due solo e purchè non si abbiano gambe molto lunghe. Sedili decisamente più stretti in Auris e non è improbabile "sgomitarsi" fra i due passeggeri anteriori

Sedili
Poltronissime quelle della Civic. Ampie, spaziose, comode anche per viaggi molto lunghi. Riscaldamento di serie, molto rapido. Quelli Auris sono decisamente più stretti e scomodi/stretti. Inoltre non sono riscaldati se non nella versione Top.

Consumi
per motivi diversi, ma nel mio profilo d'utilizzo sono simili alla pompa, anzi, peggio per Auris! Pensando che l'Auris ha 7 anni di sviluppo tecnologico in più rispetto a Civic, è più piccola, bassa, stretta, scomoda.. non è un gran risultato, anzi.. è una delusione completa!. in città ed extraurbano, se non piove e non fa freddo si possono ottenere buoni numeri.. altrimenti.. e in autostrada, a velocità di codice e guida tranquilla è una vera tassa rispetto alla Civic (e tante altre sospetto)! Ranting

Manutenzione: per ora non ho riscontri diretti, il mio primo tagliando (54000km) devo ancora farlo. Posso però osservare che l'estensione di garanzia sulla meccanica a 5anni costa circa uguale a Honda e che i prezzi pubblicati (o pagati) per i tagliandi sono simili per le due vetture. Però Civic ogni 20.000km, Auris ogni 15.000! Quindi dopo 180.000km Auris sarà stata ferma in officiana 12 volte contro 9 di Civic e avrà pagato un 33% di tagliandi in più!

Penso di aver detto circa tutto. Spero correttamente.
Sono deluso? Si, molto da Toyota. Da altri marchi "low cost" magari avrei accettato alcune cose.. non da chi si vanta di essere n°1 e si fa pagare bene per questo.
Mi sembra una vettura povera riempita di gadget malamente realizzati e poco funzionali, messi solo per arricchire, di facciata, la dotazione.
Spero di potermi ricredere magari fra 300.000km fatti senza un guasto e con un valore d'usato ottimo.. almeno in quello che si veda la "total quality"... speruma ben...

Pierluigi
[url=//it.pinterest.com/pin/create/extension/][/url]
[-] The following 2 users Like iw4blg's post:
  • Laevus, mito1960
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#2
Concordo con molte tue critiche sulla Auris.

Anche io spero nell'affidabilità, ma nonostante questi difetti la ritengo una ottima macchina.

Sulle ruote 225/45r17 troppo sportive sono d'accordissimo.

Anche l'insonorizzazione dei passaruota lascia parecchio a desiderare.
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#3
Iaw per caso hai avuto modo di provare l 'auris dopo il restyling? Per capire magari alcune critiche che hai fatto sulla 13 ora sono state risolte o cambiate.

Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#4
(02-01-2016, 10:55 )teo46 Ha scritto: Iaw per caso hai avuto modo di provare l 'auris dopo il restyling? Per capire magari alcune critiche che hai fatto sulla 13 ora sono state risolte o cambiate.

Ciao, a ottobre ho avuto la possibilità di fare un test drive sia con Auris sia con Yaris 2015.
Onestamente non ricordo differenze significative dalla mia. Ma ti fan fare 2km, nel traffico, max 50km/h e 30% in elettrico.. è dura capire se magari hanno cambiato qualcosa di "non visibilie" a colpo d'occhio. Molti aspetti li valuti facendo kilometri, un pieno, in autostrada, su una strada con qualche buca..
Confermerei invece il trend di "mettere le cose dove c'è posto" senza una vera integrazione. In quella provata c'era il sistema ADAS con telecamera ed ingombrava in alto attorno allo specchietto..
Altro non mi sentirei di dire..

vado in branda..

Pierluigi
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#5
Per la scelta della posizione dell'orologio digitale ti riporto quella che ho già espresso essere la mia supposizione: stanno per presentare il prototipo definitivo dell'Auris 2013, passa la donna delle pulizie a dare la lucidata finale e quando esce dall'auto chiede agli ingegneri "ma l'orologio dov'è che non l'ho visto?"....
[-] The following 1 user Likes alesf76's post:
  • iw4blg
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#6
(02-01-2016, 10:31 )iw4blg Ha scritto: Sono deluso? Si, molto da Toyota. Da altri marchi magari avrei accettato alcune cose.. non da chi si vanta di essere n°1.

Ci sta che in Toyota non sia tutto perfetto, ci mancherebbe. Anche se e mio avviso la maggior parte di segnalazioni che hai espresso sono frutto di gusti personali che faticano a conciliarsi con l'auto, più che difetti oggettivi. Ma ci sta, sia per l'ergonomia che per la sonorità del motore (dici che lo trovi ruvido e quando sale di giri ha delle vibrazioni, ma questo non è detto che sia un difetto) ciascuno ha i propri gusti.

Quello che ti chiedo io invece è: se Toyota non fosse al primo posto nell'ambito delle auto ibride, chi metteresti invece al primo posto tra le auto attualmente in vendita? Voglio dire: quale auto ha una tecnologia paragonabile a quella Toyota (o meglio), e risulta meglio anche per tutti gli aspetti che hai indicato? Ovviamente a pari categoria e suppergiù prezzo.
Mi sta bene che ci sono auto che da alcuni punti di vista (che so? ergonomia) superano Toyota, ma dal punto di vista tecnologico sono 20 anni indietro. Quale auto invece secondo te è paragonabile ad Auris da tutti i punti di vista?
La mia ex Leoncina:

I miei consumi extraurbani con la Auris (da Computer di Bordo).
[-] The following 2 users Like dfecia's post:
  • Eux, serg7
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#7
(02-01-2016, 10:55 )teo46 Ha scritto: Iaw per caso hai avuto modo di provare l 'auris dopo il restyling? Per capire magari alcune critiche che hai fatto sulla 13 ora sono state risolte o cambiate.

mi son ricordato ora delle seguenti "novità" nella 2015:

- pulsante per disattivare il controllo trazione/stabilità (bontò loro)
- il pulsante "P" attiva anche il freno a mano elettrico
- "si dice" che abbia anche la funzione hill.holder, mai provata però e direi inutile in una cambio automatico

Altro non mi è sovvenuto

Buona giornata, qua nevica e vediamo come va in queste condizioni..

Pierluigi
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#8
(03-01-2016, 03:57 )dfecia Ha scritto: Ci sta che in Toyota non sia tutto perfetto, ci mancherebbe. Anche se e mio avviso la maggior parte di segnalazioni che hai espresso sono frutto di gusti personali che faticano a conciliarsi con l'auto, più che difetti oggettivi. Ma ci sta, sia per l'ergonomia che per la sonorità del motore (dici che lo trovi ruvido e quando sale di giri ha delle vibrazioni, ma questo non è detto che sia un difetto) ciascuno ha i propri gusti.

Quello che ti chiedo io invece è: se Toyota non fosse al primo posto nell'ambito delle auto ibride, chi metteresti invece al primo posto tra le auto attualmente in vendita? Voglio dire: quale auto ha una tecnologia paragonabile a quella Toyota (o meglio), e risulta meglio anche per tutti gli aspetti che hai indicato? Ovviamente a pari categoria e suppergiù prezzo.
Mi sta bene che ci sono auto che da alcuni punti di vista (che so? ergonomia) superano Toyota, ma dal punto di vista tecnologico sono 20 anni indietro. Quale auto invece secondo te è paragonabile ad Auris da tutti i punti di vista?

Ciao, io non compro "tecnologia" in quanto tale. Ho bisogno di garantirmi mobilità in sicurezza spendendo il meno possibile cercando il miglior compromesso.
Cercavo solo una vettura:
-1- dal prezzo accessibile
-2- parca nei consumi
-3- con costi di gestione minimi (tasse, pneumatici, assicurazione, etc.)
-4- molto comoda
-5- sicura (e in questo l'ergonomia c'entra)
-6- col cambio automatico
-7- ibrida

1- comprata usata nel "momento giusto nel posto giusto" (in alcune zone ho trovato prezzi folli e venditori con zero voglia!) sono entrato nel budget
2- buonini nel totale, deludenti rispetto alle aspettative, specie se confrontati con la precedente ibrida, molto meno tecno se vogliamo...
3- tasse e assicurazione allineati con la precedente, pneumatici stupidamente no. Speriamo di non rovinarci colle manutenzioni/tagliandi
4- un deciso salto indietro quanto a confort e piacere di guida
5- faccio un atto di fede sperando ovviamente di non dover mai provare le 5***** NCAP. Se son vere, tanto di cappello. Peccato che la cattiva ergonomia porti a distrarsi invece che a tenere gli occhi sulla strada.
-6- ho qualche problema al piede sinistro e poter evitare la frizione è meglio. Certo guido di tutto, ma se posso scegliere... e purtroppo vetture a cambio automatico nel mercato italiano ce ne sono poche e prevalentemente piccole city car o grandi berline. Nulla nel "mio" segmento
-7-a Bologna dove lavoro e mi fermo spesso non pago il pargheggio in strada e questi sono soldi a fine mese.

Come ho detto in altro post, alla fine ho preso questa per 2 motivi:
-a- a Bologna dove lavoro e mi fermo spesso non pago il pargheggio in strada e per ora le ibride sono quelle che si "salvano" dai blocchi del traffico (a Milano nemmeno più quelle Ranting ).
- b- non ci sono oggi altre ibride in quella fascia di prezzo (visto che Honda ha abbandonato in nostro mercato per dedicarsi ad altri con bei prodotti e altri costruttori sono molto più costosi e di dubbia affidabilità/efficacia)
Va da se che il bruttissimo giorno in cui a Bologna venisse tolto il parcheggio gratis/esenzione dai blocchi, sarei indotto a guardare ben altrove.

Per cui in qualche modo "scelta obbligata" dalla scarsa offerta di alternative sul mercato e dalla politica di mobilità del Comune di Bologna.
Tutto li.. .poi chiaro che dopo tanta strada con una vettura e tutto il "bene" letta sull'altra venga spontaneo fare un confronto standoci sopra..

Buona domencia a tutti.. qua nevica di brutto.. speriam bene di riuscire a muoverci..

Pierluigi
[-] The following 1 user Likes iw4blg's post:
  • inge77
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#9
Ma qualche pregio sta benedetta Auris lo dovrà pur avere... Non ho mai avuto l'opportunità di guidare una Honda ibrida ma non credo che ci siano così tante differenze, in fondo sono vetture concorrenti anche se su altri mercati, quindi in linea di massima gli standard qualitativi, per forza di cose dovrebbero essere allineati
tamerlano, Fiero di essere membro del Hybrid Synergy Forums dal Aug 2007.
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#10
Mi piace questa discussione.
La Auris difetti ce li ha. Condivido alcune critiche. Non avendo la possibilità di fare confronti posso comunque dire che l'interfaccia del touch è per lo meno farraginosa. Ci vorrebbe qualcosa di più immediato e disposto in una posizione migliore.
hybrid
Gasato.!
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Hyunday IoniQ vs Prius o vs Auris? TheBads 4 285 18-11-2017, 10:38
Ultimo messaggio: derblume
  Confronto tra Auris TS My 2015 e C-HR MarcoTech 33 7.259 10-11-2017, 08:32
Ultimo messaggio: derblume
  C-HR > AURIS taichi1997 12 2.881 27-07-2017, 10:04
Ultimo messaggio: MarcoTech
  Prius V4 vs new Auris 2018 Hybrid 82 10 2.728 14-07-2017, 05:31
Ultimo messaggio: derblume
  Rav4 Hybrid contro Peugeot 3008 Robi11577 57 11.564 25-11-2016, 03:57
Ultimo messaggio: daniloronchi
  Ioniq Vs Auris HSD 2013 iw4blg 11 7.358 15-11-2016, 12:38
Ultimo messaggio: alesf76
  Auris vs Prius AleFR 10 15.032 01-12-2014, 05:08
Ultimo messaggio: Gian_Maria
  Yaris VS Auris wela78 23 20.307 24-06-2014, 09:34
Ultimo messaggio: Robhybrid
Pencil Golf Variant 2.0 TDI vs Toyota Auris Touring Sports Hybrid, prova su strada marinaio70 32 25.528 14-03-2014, 02:57
Ultimo messaggio: Francesco.C
  Golf 1.6 TDi e Auris HSD paolino1 51 30.694 07-03-2014, 06:48
Ultimo messaggio: maulattu

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)