This forum uses cookies
This forum makes use of cookies to store your login information if you are registered, and your last visit if you are not. Cookies are small text documents stored on your computer; the cookies set by this forum can only be used on this website and pose no security risk. Cookies on this forum also track the specific topics you have read and when you last read them. Please confirm whether you accept or reject these cookies being set.

A cookie will be stored in your browser regardless of choice to prevent you being asked this question again. You will be able to change your cookie settings at any time using the link in the footer.

Sondaggio: Quale tipo di tachimetro preferite?
Tachimetro con lancette.
Tachimetro con numeri.
Mi è indifferente sia uno che l'altro.
Non mi piace avere il tachimetro, starei bene senza, odio il legame della velocità!
[Mostra risultato]
 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Preferite il tachimetro a numeri o a lancetta?
#21
Io ho avuto una moto sportiva con tachimetro digitale e vedere come "impazziva" ad ogni accelerata decisa non mi piaceva per niente...per quanto mi riguarda solo lancette ed eventualmente ripetizione digitale.
Auris Ts Lounge
[-] The following 2 users Like bugio's post:
  • Dado, LupoEtrusco
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#22
anch'io, nonostante abbia una moto sportiva, non amo troppo il digitale, anche come contagiri... sebbene in una moto sia meglio il colpo d'occhio per avere subito il dato... esteticamente preferisco le lancette!
Per esempio di Torque non ho messo il tachimetro... guardo quello analogico del CdB che tra l'altro esteticamente apprezzo Smile
Auris Active+ 2013 ...quando vado in moto si girano per l'urlo dei 110 cavalli e il "Nastro Azzurro...", in macchina si girano per il silenzo dei 136 cavalli bianchi.... e meno male che si girano (e mi vedono) DevTank
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#23
Si esteticamente, anche sulle moto, piacciono anche a me le lancette... Però sulla moto mi è capitato di leggere qualche volta un dato(che non riporto Ph34r ), con le cifre, che difficilmente avrei potuto leggere in una frazione di secondo, con la lancetta...


Hai un dente solo? Sorridi almeno con quello! Prov. Africano  Smile

Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#24
(18-03-2015, 07:54 )PORTA Ha scritto: Io amo i numeri ma ho avuto (ed ho ancora) una auto con la "barra" la prima un SIMCA 1000 GLS che aveva il tachimetro con la barra rossa che cresceva nella scanalatura del righello orizzontale con la scala delle velocità... Idem sulla storica (in garage) FIAT 1500 L

anche la Fiat 1100 D aveva il tachimetro con la barra rossa orizzontale che si allungava

Citazione:Sulla Twingo 1a serie della moglie i numeri sono in un cruscottino minuscolo a centro cruscotto e devi cercarli per capire a che velocità vai...

col digitale al centro cruscotto della Yaris prima serie ho viaggiato per mesi e mesi senza sapere a quanto andavo perchè mi era innaturale la posizione centrale
LupoEtrusco, proud to be a member of Hybrid Synergy Forum since Oct 2012.
Spritmonitor.de
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#25
(18-03-2015, 05:56 )janka Ha scritto: Però sulla moto mi è capitato di leggere qualche volta un dato(che non riporto Ph34r ), con le cifre, che difficilmente avrei potuto leggere in una frazione di secondo, con la lancetta...

Posso dire che non ho capito? Secondo me con la lancetta si legge prima. Basta un colpo d'occhio per vedere in che posizione sta la lancetta, se conosci la scala usata non devi leggere alcun numero, certo magari non distingui a colpo d'occhio se è 130 o 135, ma con il digitale distinguere tra 130 e 100 (butto lì) devi proprio leggere le tre cifre, che sono quasi uguali (0 e 3 in digitale non sono diversissimi ma potrei anche fare il caso di 0 e 8)... per cui devi proprio "leggere".
In cosa sbaglio? Hmm
La mia ex Leoncina:

I miei consumi extraurbani con la Auris (da Computer di Bordo).
[-] The following 1 user Likes dfecia's post:
  • LupoEtrusco
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#26
(18-03-2015, 08:26 )dfecia Ha scritto: Posso dire che non ho capito? Secondo me con la lancetta si legge prima. Basta un colpo d'occhio per vedere in che posizione sta la lancetta,

completamente daccordo:
con l'analogico (lancette) a colpo d'occhio puoi sapere approssimativamente il valore,
poi se guardi piu attentamente puoi leggere il valore con piu accuratezza

col digitale (le cifre) non hai scelta devi proprio leggere
LupoEtrusco, proud to be a member of Hybrid Synergy Forum since Oct 2012.
Spritmonitor.de
[-] The following 1 user Likes LupoEtrusco's post:
  • dfecia
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#27
Mah, di solito uno guarda il tachimetro per sapere la velocità esatta (+/-5 km/h?) a cui sta andando... per capire se sono a 80 o a 100 lo vedo ad occhio.
Nel momento in cui devo spostare lo sguardo dalla strada al cruscotto, la lettura di 3 cifre è un'operazione istantanea, a patto che le cifre siano ben leggibili (sia come dimensione, sia come posizione, sia come colore). Certo se devo andare a cercare dove stanno le scritte, o ho problemi di messa a fuoco, una bella lancettona è più immediata...
Nicholas, proud to be a member of Hybrid Synergy Forum since Sep 2012.
[-] The following 1 user Likes Nicholas's post:
  • janka
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#28
Assolutamente lancette.
Sicuramente più immediato e non deve essere interpretato se non in un paio di millisecondi.
I numeri sono senz'altro più precisi ma devono essere interpretati (occorre del tempo) e distolgono più attenzione che le lancette.
Inoltre danno meno l'idea della velocità a cui si sta andando.

E poi le lancette sono più belleSmile

Enrico
[-] The following 1 user Likes recce's post:
  • dfecia
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#29
(18-03-2015, 08:26 )dfecia Ha scritto: Posso dire che non ho capito? Secondo me con la lancetta si legge prima. Basta un colpo d'occhio per vedere in che posizione sta la lancetta, se conosci la scala usata non devi leggere alcun numero, certo magari non distingui a colpo d'occhio se è 130 o 135, ma con il digitale distinguere tra 130 e 100 (butto lì) devi proprio leggere le tre cifre, che sono quasi uguali (0 e 3 in digitale non sono diversissimi ma potrei anche fare il caso di 0 e 8)... per cui devi proprio "leggere".
In cosa sbaglio? Hmm

Premesso che parlavo di moto...Vedi un tachimetro a lancette di una moto con fondoscala a 300 non avrebbe i numeri tanto distanziati, guarda questo per esempio (anche se è di un'auto) poi se stai andando ad una velocità nell'ordine di più del doppio di quello che ti ho evidenziato mettici anche le vibrazioni... e ti rendi conto che una lancetta non è il massimo per sapere ESATTAMENTE a quanto stai andando. Ti assicuro che io quelle tre cifre le ho "lette" veramente in qualche centesimo di sec ed ancora le ho stampate in mente.

Quoto Nicholas Thums up

P.s. secondo me 3 cifre NON si leggono, ma appaiono come una figura... Voglio dire è un colpo d'occhio leggere 285...diverso da leggere 2856940, o no Biggrin2


Hai un dente solo? Sorridi almeno con quello! Prov. Africano  Smile

[-] The following 1 user Likes janka's post:
  • Dado
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#30
(18-03-2015, 08:47 )Nicholas Ha scritto: Mah, di solito uno guarda il tachimetro per sapere la velocità esatta (+/-5 km/h?) a cui sta andando... per capire se sono a 80 o a 100 lo vedo ad occhio.

Cioè dalla velocità di spostamento degli oggetti a bordo strada ? Io personalmente non ci sono mai riuscito, se guardo quelli mi sembra di andare piano anche ai 130.
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Cosa preferite? NickM 13 7.076 24-10-2012, 08:25
Ultimo messaggio: Stefano_09

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)