This forum uses cookies
This forum makes use of cookies to store your login information if you are registered, and your last visit if you are not. Cookies are small text documents stored on your computer; the cookies set by this forum can only be used on this website and pose no security risk. Cookies on this forum also track the specific topics you have read and when you last read them. Please confirm whether you accept or reject these cookies being set.

A cookie will be stored in your browser regardless of choice to prevent you being asked this question again. You will be able to change your cookie settings at any time using the link in the footer.


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Guidare sotto pressione
Una lettera dell'istruttore della polizia americana
#21
(05-03-2014, 12:32 )ivleo79 Ha scritto: .. ma non bisogna dimenticarsi che i pneumatici più rotolano, più si scaldano, più aumentano di pressione.
La pressione a freddo non è un valore a caso, ma tiene conto della dilatazione termica che porta il pneumatico alla giusta pressione.
in questo siam daccordo
Citazione:Se si fanno percorsi brevi e/o lenti, o in inverno se non sono termici, ok a gonfiarle anche a 2,8, ma su percorsi extraurbani e autostradali, meglio attenersi alle pressioni indicate. Se le si gonfia tanto a freddo, a caldo aumentano ancora, diminuendo l'impronta a terra, aumentando gli spazi di frenata, e consumandolo maggiormente e malamente al centro.

qui diciamo che so il contrario:
quello che fa aumentare la temperatura del pneumatico è la flessione delle pareti che inevitabilmente aumenta al diminuire della temperatura,
(meno è gonfio piu si flette)
per cui per andare in autostrada è meglio aumentare la pressione e non il contrario, in questo modo si scalda di meno la gomma e rimane stabile.

e quello che è pericoloso/dannoso per i pneumatici è proprio esser sgonfi perchè la gomma si surriscalda facilmente

mentre se non hai termiche in inverno sarebbe bene tenerle un po basse di pressione su percorsi brevi così si scalda un po.
LupoEtrusco, proud to be a member of Hybrid Synergy Forum since Oct 2012.
Spritmonitor.de
[-] The following 1 user Likes LupoEtrusco's post:
  • mito1960
Thanks given by: mito1960
Cita messaggio
Thanks given by: mito1960
#22
(05-03-2014, 12:32 )ivleo79 Ha scritto: Se no gonfiatele solo con azoto, e avrete quasi la certezza che la pressione usata resti costante al variare della temperatura

L' azoto si comporta come gli altri gas, e l' aria è già all' 80% azoto ...
.
.
.
Lexus GS300h MY2014
ver. Luxury - Night security pack - tetto apr.
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#23
(05-03-2014, 12:32 )ivleo79 Ha scritto: Io sono d'accordo parzialmente, gonfiarle un poco di più ok, ma non bisogna dimenticarsi che i pneumatici più rotolano, più si scaldano, più aumentano di pressione. La pressione a freddo non è un valore a caso, ma tiene conto della dilatazione termica che porta il pneumatico alla giusta pressione. Se si fanno percorsi brevi e/o lenti, o in inverno se non sono termici, ok a gonfiarle anche a 2,8, ma su percorsi extraurbani e autostradali, meglio attenersi alle pressioni indicate. Se le si gonfia tanto a freddo, a caldo aumentano ancora, diminuendo l'impronta a terra, aumentando gli spazi di frenata, e consumandolo maggiormente e malamente al centro.
E quello che si risparmia in benzina, lo spenderete per la sostituzione prematura per dei pneumatici consumati male, rumorosi e fonte di vibrazioni.
Se no gonfiatele solo con azoto, e avrete quasi la certezza che la pressione usata resti costante al variare della temperatura

appunto, con gomma "dura" si ha meno attrito e quindi minor temperatura, inoltre le spalle lavorano meglio perchè in curva flette meno, le indicazioni di Nokian, non dei gommisti che non capiscono un tubo, sono quelle di gonfiare le termiche a 0,2 in più rispetto alle estive in modo di far sì che le lamelle si aprano completamente ed avere quindi maggiore grip, ovviamente una pressione "importante" tende a far consumare la gomma al centro e preservare la spalla, il gonfiaggio corretto lo si ottiene guardando poi come si consuma la gomma, deve avere un consumo leggermente accentuato in centro con le spalle in buono stato
[-] The following 1 user Likes Massimo54's post:
  • mito1960
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#24
(05-03-2014, 12:32 )ivleo79 Ha scritto: Se le si gonfia tanto a freddo, a caldo aumentano ancora, diminuendo l'impronta a terra, aumentando gli spazi di frenata, e consumandolo maggiormente e malamente al centro.
E quello che si risparmia in benzina, lo spenderete per la sostituzione prematura per dei pneumatici consumati male, rumorosi e fonte di vibrazioni.
Se no gonfiatele solo con azoto, e avrete quasi la certezza che la pressione usata resti costante al variare della temperatura

L'azoto è una bufalata, è un gas come tutti gli altri che si espande e si contrae in base alla temperatura come tutti gli altri gas. E l'aria è 78% di azoto.

Io tengo le gomme a 3,2. 3,5 (la pressione massima indicata sulla spalla) quando sono a pieno carico. Di strada ne faccio tanta e le genno mi durano tanto (80.000 km).

Vuoi vedere come sono quando le ho cambiate?




Ti sembrano pneumatici consumati male?
Yes Andrea, fiero d'aver creato il Hybrid Synergy Forum con [user=1] in Agosto 2007 Yes
ChinoisPer chi volesse partecipare ai costi con un contributo, questa è la pagina da seguire. Chinois
SmartassNon fornisco assistenza tramite Messaggi in Privato. Aprite una discussione e vi sarà risposto.Smartass
[-] The following 4 users Like The Tramp's post:
  • carlo74, dfecia, Edi, mito1960
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#25
Buonasera,
la Yaris monta i Dunlop Fast Response che sono quasi "slick" nel senso che la scolpitura è molto sul longitudinale, poca aria, quando li ho visti da nuovi non mi hanno fatto una buona impressione ed in questi mesi di pioggia (al nord) ho volutamente preso alcune grosse pozzanghere in velocità in posti conosciuti per saggiarne l' operato.
Oggi pomeriggio ho portato la pressione dai 2.3 circa (pur avendo il compressore a casa in questi mesi non li ho mai controllati) Shy
a 2.6/2.7 vediamo il prossimo pieno e se ci sono differenze apprezzabili nell'uso.
Carlo74, guido ibrido dal settembre 2013 ed
improvvisamente tutte le altre macchine mi sembrano vecchie e rumorose.
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#26
(05-03-2014, 06:25 )The Tramp Ha scritto: L'azoto è una bufalata, è un gas come tutti gli altri che si espande e si contrae in base alla temperatura come tutti gli altri gas. E l'aria è 78% di azoto.

Io tengo le gomme a 3,2. 3,5 (la pressione massima indicata sulla spalla) quando sono a pieno carico. Di strada ne faccio tanta e le genno mi durano tanto (80.000 km).

Vuoi vedere come sono quando le ho cambiate?




Ti sembrano pneumatici consumati male?

Io avevo delle michelin (pilot se non ricordo male), le ho portate a 50000km, poi le ho tolte per disperazione, eppure il battistrada era perfetto, e avrebbero fatto almeno altri 20000km... Ed il mio gommista me lo disse... "queste gomme le cambierai non perché consumate, ma per disperazione" ed aveva ragione.
Il battistrada non è assolutamente indice di una buona gomma! Col tempo la mescola perde le sue caratteristiche. Io, gomme di 80000 km non le terrei mai, tira una inchiodata da 100 all'ora sul bagnato, non ti fermi più. Poi ognuno la pensa come vuole ovviamente.

Dalle foto è difficile, però dall'ultima mi sembra di vedere che la parte di centro destra sia più consumata della centro sinistra, mentre verso la spalla è normale.

Per l'azoto ripeto che ti sbagli alla grande. Nell'uso stradale non c'è differenza apprezzabile, in quanto le temperature raggiunte non sono alte, ma nell'uso agonistico si usa solo l'azoto.

Il fatto che l'aria sia al 78% di azoto, cosa centra? La differenza (e grande) lo fa il 21% dell'ossigeno, che ha il gran brutto vizio di contenere parecchio il vapore (la famosa umidità relativa...), ed il vapore ha dei coefficienti di dilatazione enormi, e soprattutto è il miglior conduttore di calore che ci sia (il vapore è il miglior estinguente negli incendi, per la sua grande capacità di dilatazione volumetrica mentre assorbe calore dalle fiamme, soffocandolo; cosa credete che sia l'acqua a spegnere gli incendi? disperato )
L'azoto puro invece non contiene vapore, non ha umidità relativa, per cui la sua dilatazione è quasi trascurabile per escursioni termiche così basse come in una gomma.

E poi scusa, se credi che fra azoto 100% e azoto 78% non ci sia differenza... lo sai che in una petroliera un azoto al 99,5% può causare un esplosione? O che un bell'acciaio si differenzia dalla ferraccia per un 2% di Carbonio?

Nella chimica anche una minuscola percentuale può fare la differenza nelle caratteristiche del gas, liquido o solido che sia, figuriamoci un 22% Wink_smilie
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#27
Non stiamo parlando né di auto da competizione su pista, né di petroliere, ma delle nostre comuni auto da strada che devono rispettare limiti di velocità ben precisi (130 - 90 - 50) e su queste l'azoto è notoriamente una bufala... Wink_smilie
[-] The following 2 users Like Edi's post:
  • LupoEtrusco, The Tramp
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#28
Io sono solito gonfiare le gomme della mia prius plus (215/50 R17) a 2.8, il confort rimane molto buono così come percepibile la maggiore scorrevolezza. Debbo però constatare una peggiore tenuta in curve a medio raggio (tipiche delle rotonde cittadine) con le gomme invernali se la temperatura è sopra ai 8/9 gradi. Probabilmente a quella temperatura la mescola ancora non lavora bene, sicuramente però il sovragonfiaggio non aiuta. Nelle stesse curve prese con la stessa velocità (circa 40/50 km/h) con gomme a 2.3 il compotamento è molto più sincero e prevedibile.
Stiamo parlando di gomme Hankook Icept evo.

Ciao
Francesco
...il mio maestro mi insegnò com'è difficile trovare l'alba dentro l'imbrunire...
Test Prius Plus
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#29
(06-03-2014, 08:35 )Francesco.C Ha scritto: Io sono solito gonfiare le gomme della mia prius plus (215/50 R17) a 2.8, il confort rimane molto buono così come percepibile la maggiore scorrevolezza. Debbo però constatare una peggiore tenuta in curve a medio raggio (tipiche delle rotonde cittadine) con le gomme invernali se la temperatura è sopra ai 8/9 gradi. Probabilmente a quella temperatura la mescola ancora non lavora bene, sicuramente però il sovragonfiaggio non aiuta. Nelle stesse curve prese con la stessa velocità (circa 40/50 km/h) con gomme a 2.3 il compotamento è molto più sincero e prevedibile.
Stiamo parlando di gomme Hankook Icept evo.

Ciao
Francesco

Infatti le gomme termiche non dovrebbero essere usate con temperature superiori ai 7°, ma la normativa ci obbliga a farlo... Sneaky2
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#30
(05-03-2014, 06:25 )The Tramp Ha scritto: Vuoi vedere come sono quando le ho cambiate?
Non so a quando risalgono le foto e se hai già provveduto in merito, ma la gomma in foto mostra sul lato dx dei tasselli più "scuri" alternati in maniera regolare ad altri più "chiari"... l'ammortizzatore è alla frutta Yes
il mio sesto senso dice che... il 2016 sarà l'anno delle sorprese Ohyeah
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Gomme invernali e sensore di pressione andreaclc82 35 1.703 13-01-2017, 02:42
Ultimo messaggio: andreaclc82
  Auris 2014 TS -  Sistema rilevamento della pressione TPMS AleC 71 12.718 10-01-2017, 12:49
Ultimo messaggio: AleC
  Auris 2015 - Auris 2015 Ts active - pressione pneumatici Mirko 6 711 22-09-2016, 02:41
Ultimo messaggio: lexusct200
  Yaris HSD -  Pressione pneumatici yaris Robymini 1 892 15-08-2016, 08:00
Ultimo messaggio: filelfa
  Auris HSD -  Sensore di pressione guss59 7 1.194 06-08-2016, 01:49
Ultimo messaggio: Andre-84
  Auris 2014 -  Sensori pressione pneumatici Tochiro 69 13.775 10-03-2016, 10:18
Ultimo messaggio: Ciccio l'Ing
  Auris 2013 -  Auris 2013 Pressione Pneumatici Maxwell61 140 14.766 12-02-2016, 08:49
Ultimo messaggio: valium64
  Manometro per pressione pneumatici (consigli acquisto) stratocaster 56 6.693 04-02-2016, 10:10
Ultimo messaggio: arabykola
  Yaris HSD -  Sensore pressione pneumatici lore88 16 9.010 27-09-2015, 10:44
Ultimo messaggio: Nicholas
  Auris 2014 -  Sensore pressione pneumatici Spriz8 1 1.154 13-08-2015, 08:10
Ultimo messaggio: fiorans

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)