This forum uses cookies
This forum makes use of cookies to store your login information if you are registered, and your last visit if you are not. Cookies are small text documents stored on your computer; the cookies set by this forum can only be used on this website and pose no security risk. Cookies on this forum also track the specific topics you have read and when you last read them. Please confirm whether you accept or reject these cookies being set.

A cookie will be stored in your browser regardless of choice to prevent you being asked this question again. You will be able to change your cookie settings at any time using the link in the footer.


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Esperienza e riflessioni su Auris 2013
e smanettamenti vari ...
#21
non mi ricordo... ma tieni presente che era del 2003... comunque era un faro enorme, credo parabola doppia..
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#22
(15-09-2013, 07:01 )Maxwell61 Ha scritto: non mi ricordo... ma tieni presente che era del 2003... comunque era un faro enorme, credo parabola doppia..

Non è detto...
Quando accendevi gli abbaglianti (non per il lampeggio ma in posizione stabile), gli anabbaglianti rimanevano accesi o no? In pratica, riuscivi a fare una curva stretta con gli abbaglianti fissi o dovevi passare agli anabbaglianti?
La mia ex Leoncina:

I miei consumi extraurbani con la Auris (da Computer di Bordo).
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#23
Non mi ricordo Smile
Si riesce a capire da qui:ì?

Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#24
Ma sì... erano due lampadine separate...
[-] The following 1 user Likes Maxwell61's post:
  • dfecia
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#25
Oggi scoperta dell'acqua calda ma con misurazione Torque.

Rimasto in una coda ferma per incidente per piu di 20 minuti, ho visto il SOC precipitare pericolosamente in basso. Al 43,5%, momento in cui temevo potesse iniziare l'infame ciclo 40-50%, mi è venuto in mente di provare a tenere premuto freno e acceleratore contemporaneamente, da fermo e rimanendo fermo.

La misurazione è: se si preme abbastanza per non far scendere i giri al di sotto di 1100-1200 rpm, il motore rimane acceso e ricarica la batteria fino a quanto si vuole. Il dato degli rpm minimi era molto ballerino per cui ho dato il campo.
Cosa farsene o cosa è opportuno fare nei casi di abbassamento pericoloso del SOC? Forzare una ricarica o lasciar fare all'HSD? Non lo so, ma era un curiosità.
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#26
(26-09-2013, 02:06 )Maxwell61 Ha scritto: Oggi scoperta dell'acqua calda ma con misurazione Torque.

Rimasto in una coda ferma per incidente per piu di 20 minuti, ho visto il SOC precipitare pericolosamente in basso. Al 43,5%, momento in cui temevo potesse iniziare l'infame ciclo 40-50%, mi è venuto in mente di provare a tenere premuto freno e acceleratore contemporaneamente, da fermo e rimanendo fermo.

La misurazione è: se si preme abbastanza per non far scendere i giri al di sotto di 1100-1200 rpm, il motore rimane acceso e ricarica la batteria fino a quanto si vuole. Il dato degli rpm minimi era molto ballerino per cui ho dato il campo.
Cosa farsene o cosa è opportuno fare nei casi di abbassamento pericoloso del SOC? Forzare una ricarica o lasciar fare all'HSD? Non lo so, ma era un curiosità.

Io non ho ancora la mia Auris, e leggo con molto interesse tutti i vari post relativi ai consumi, carica/scarica SOC, e via dicendo ma, non vorrei, che il tutto si possa tramutare in una esasperazione dello stile di guida.
Personalmente credo che lascerò fare tutto il lavoro all'HSD e solo se avrò voglia di fare esperimenti, come comunque è stato il tuo, allora forse potrei lanciarmi in questi test Smile
Auris Touring Sports HSD Lounge + Pearl White + Xeno + Touch & Go Plus + Skyview + Batti tacco + barre porta tutto
[-] The following 1 user Likes gigios's post:
  • Maxwell61
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#27
(26-09-2013, 02:06 )Maxwell61 Ha scritto: Oggi scoperta dell'acqua calda ma con misurazione Torque.

Rimasto in una coda ferma per incidente per piu di 20 minuti, ho visto il SOC precipitare pericolosamente in basso. Al 43,5%, momento in cui temevo potesse iniziare l'infame ciclo 40-50%, mi è venuto in mente di provare a tenere premuto freno e acceleratore contemporaneamente, da fermo e rimanendo fermo.

La misurazione è: se si preme abbastanza per non far scendere i giri al di sotto di 1100-1200 rpm, il motore rimane acceso e ricarica la batteria fino a quanto si vuole. Il dato degli rpm minimi era molto ballerino per cui ho dato il campo.
Cosa farsene o cosa è opportuno fare nei casi di abbassamento pericoloso del SOC? Forzare una ricarica o lasciar fare all'HSD? Non lo so, ma era un curiosità.

Mah...io non vedo problemi ad aspettare che scenda al 39.6..parte ICE, sta in moto un paio di minuti e ritorna al 50%...però buono a sapersi Thums up


Hai un dente solo? Sorridi almeno con quello! Prov. Africano  Smile

[-] The following 1 user Likes janka's post:
  • Maxwell61
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#28
(26-09-2013, 02:06 )Maxwell61 Ha scritto: Rimasto in una coda ferma per incidente per piu di 20 minuti, ho visto il SOC precipitare pericolosamente in basso. Al 43,5%, momento in cui temevo potesse iniziare l'infame ciclo 40-50%, mi è venuto in mente di provare a tenere premuto freno e acceleratore contemporaneamente, da fermo e rimanendo fermo.

La misurazione è: se si preme abbastanza per non far scendere i giri al di sotto di 1100-1200 rpm, il motore rimane acceso e ricarica la batteria fino a quanto si vuole. Il dato degli rpm minimi era molto ballerino per cui ho dato il campo.
Cosa farsene o cosa è opportuno fare nei casi di abbassamento pericoloso del SOC? Forzare una ricarica o lasciar fare all'HSD? Non lo so, ma era un curiosità.

Quest'inverno avevo anche io fatto questo esperimento, fallito miseramente.
Sono stato lì con il motore che girava forte per 5 minuti, durante i quali l'acqua è passata da 1 tacca (45° scarsi) a 5 tacche (quasi 90), ma la batteria non ha guadagnato nemmeno una tacca. Mi è stato detto che non sempre il sistema carica, alcune volte manda la corrente a MG 2 che è bloccato dai freni, per cui consuma tutta la corrente e resta sotto sforzo. Non penso lo farò più... proprio perchè non si sa come fare a dirgli di ricaricare e non tenere MG 2 sotto sforzo inutilmente.
In più, dopo questo nefasto esperimento, il freno ha continuato a fare un rumore molto sinistro per vari giorni, sintomo dello sforzo a cui è stato sottoposto (non sarebbe da tenere il pedale pigiato al massimo per tutto quel tempo evidentemente). Rumori simili li avevo sentiti in altre occasioni, tipo quando l'auto era rimasta parcheggiata in estate al sole in montagna per tutto il giorno e il circuito idraulico sembra patire l'eccesso di caldo...
La mia ex Leoncina:

I miei consumi extraurbani con la Auris (da Computer di Bordo).
Thanks given by: Maxwell61 , janka
Cita messaggio
Thanks given by: Maxwell61 , janka
#29
(26-09-2013, 03:49 )dfecia Ha scritto: ma la batteria non ha guadagnato nemmeno una tacca. Mi è stato detto che non sempre il sistema carica, alcune volte manda la corrente a MG 2 che è bloccato dai freni, per cui consuma tutta la corrente e resta sotto sforzo. Non penso lo farò più... proprio perchè non si sa come fare a dirgli di ricaricare e non tenere MG 2 sotto sforzo inutilmente.
Ottimo a sapersi, io ho visto che il SOC saliva e ho pensato che la cosa funzionasse, ma ci sono stato poco, il tempo di capire come andavano i giri. Questa tua benvenuta aggiunta è interessante, avendo i giri di MG 2 su Torque mi fa incuriosire e induce a riprovarci per piu tempo, sebbene l'orrenda esperienza Smile
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#30
(26-09-2013, 04:14 )Maxwell61 Ha scritto: Ottimo a sapersi, io ho visto che il SOC saliva e ho pensato che la cosa funzionasse, ma ci sono stato poco, il tempo di capire come andavano i giri. Questa tua benvenuta aggiunta è interessante, avendo i giri di MG 2 su Torque mi fa incuriosire e induce a riprovarci per piu tempo, sebbene l'orrenda esperienza Smile

I giri di MG 2 saranno sempre 0, sennò significa che l'auto si muove... Smile
E' la corrente assorbita da MG 2 che, se hai la possibilità, dovresti monitorare...
La mia ex Leoncina:

I miei consumi extraurbani con la Auris (da Computer di Bordo).
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Auris HSD -  Diario dell'Auris HTS MY 2017 finnica. angeija 11 537 16-03-2017, 11:51
Ultimo messaggio: angeija
  Tricole - Auris HSD Active + - Diario di Bordo Tricole 31 7.397 24-01-2014, 05:32
Ultimo messaggio: stalflare

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)