This forum uses cookies
This forum makes use of cookies to store your login information if you are registered, and your last visit if you are not. Cookies are small text documents stored on your computer; the cookies set by this forum can only be used on this website and pose no security risk. Cookies on this forum also track the specific topics you have read and when you last read them. Please confirm whether you accept or reject these cookies being set.

A cookie will be stored in your browser regardless of choice to prevent you being asked this question again. You will be able to change your cookie settings at any time using the link in the footer.


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prius Plugin Quale cavo per la ricarica in viaggio?
#21
sembra proprio che non si riesca a capire se la Prius può gestire correnti superiori a 10A in modo 3...
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#22
Se non sono 10 A sarà poco più.
Ne ha bisogno di correnti superiori?
Non credo.

Chiedi al costruttore.
Carlo A., proud to be a member of Hybrid Synergy Forum since Jun 2012.
Thanks given by: bicela
Cita messaggio
Thanks given by: bicela
#23
mi piacerebbe fossero di più, ma credo tu abbia ragione.

un caricatore che le gestisce forse non era nei piani costruttivi di questa plug-in.

ma chiede a Toyota Italia una cosa così è come chiedere allo stato chi evade le tasse, dovrebbe saperlo ma non gliene frega niente...

cerco più informazioni sul forum tedesco, se ho novità le posto.
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#24
Facciamo i conti della serva. Leggo su wikipedia che ci mette 1,5 ore a 240 V per caricare (da zero?) una batteria da 4,4 kWh.

Quindi:

4400 / 1,5 / 240 = 12,2 A

In realtà il calcolo è un po' semplificato perchè il processo di carica non è per forza costante nel tempo, comunque siamo lì: 13 A.

Citazione:un caricatore che le gestisce forse non era nei piani costruttivi di questa plug-in

Il caricatore costa e pesa. Ha senso sprecare spazio a bordo per una ricarica più veloce?
Tanto massimo 90 minuti ricarichi il veicolo e comunque a piedi non ci resti.

L'ultima versione della Leaf ricarica in AC a 6 kW (oltre ha bisogno della DC, cioé del caricabetteria a terra). Ti permette di fare il pieno in 4 ore circa, ammesso di trovare il punto di ricarica idoneso. Ma la Leaf ha altre esigenze.
Carlo A., proud to be a member of Hybrid Synergy Forum since Jun 2012.
Thanks given by: bicela
Cita messaggio
Thanks given by: bicela
#25
Carlo A. Ha scritto:Facciamo i conti della serva. Leggo su wikipedia che ci mette 1,5 ore a 240 V per caricare (da zero?) una batteria da 4,4 kWh.

non voglio contraddirti, anche io ho fatto all'inzio questo conto, ma poi mi sono accorto che tutti questi dati (e tempi, e correnti) sono relativi alla ricarica in modo 2 (o con l'interfaccia a schuko data di serie o con charger domestici ma sempre tutti venduti come modo 2).

in modo 3, teoricamente, potrebbe anche gestire correnti superiori.

correggimi se mi sbaglio.

questa è la mia ricarica tipo (sempre modo 2), in realtà a batteria scarica sono 3kWh circa (c'è un margine sotto il quale non scende ma questa è un'altra storia).
si vede male nell'immagine ma il consumo di potenza notturno a gradino in rosso è di 2400W quasi costanti (il verde è uno dei pochi giorni di sole che abbiamo avuto...), e siamo sempre li ai 10A ma sempre anche in modo 2.



p.s. CarloA ti devo ringraziare, perché stai dando tante informazioni e, mentre io sono interessato perché ho la plug-in e vorrei evitare di fulminarla alla prima ricarica a colonna, tu pazientemente mi segui con le tue precise risposte.
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#26
Citazione:mentre io sono interessato perché ho la plug-in e vorrei evitare di fulminarla alla prima ricarica a colonna,

Ma non c'è alcun rischio!

La colonna gli dà la tensione, che è la solita di rete.
Uguale in tutta Europa. La stessa tensione della lavatrice, della lampadina, del carica telefonino.
Non gli dà la corrente!
Questa se la prende il veicolo, quanta ne vuole, quanta ne può.
Carlo A., proud to be a member of Hybrid Synergy Forum since Jun 2012.
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#27
quindi tutti i sistemi di regolazione sono nel veicolo.

solo alcuni controlli di continuità sono condivisi con la colonnina.
la colonnina è cosa quasi passiva al tutto.
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#28
Sì la colonnina AC è passiva.

In sostanza cosa fa:

- dà e toglie tensione alla presa, per esempio non c'è tensione se il veicolo non è collegato
- dice al veicolo la massima corrente che può assorbire (codice PWM)

Poi le solite protezioni (differenziale, magnetotermico), e la comunicazione con la rete (optional), contatore, identificazione utente, ecc
Carlo A., proud to be a member of Hybrid Synergy Forum since Jun 2012.
Thanks given by: bicela , George , MauroValle
Cita messaggio
Thanks given by: bicela , George , MauroValle
#29
Carlo A. Ha scritto:Facciamo i conti della serva. Leggo su wikipedia che ci mette 1,5 ore a 240 V per caricare (da zero?) una batteria da 4,4 kWh.
E' vero che la capacità totale della batteria è di 4,4 kWh, ma la parte ricaricabile è limitata a 3 kWh.
Dalle mie rilevazioni sulla potenza assorbita dalla ricarica (consultabili qui) risulta che, a batteria completamente scarica, servono da 2,8 a 3,3 kWh per caricarla completamente. La variabilità dipende sia dalla scarsa precisione del rilevatore (una sola cifra decimale), ma soprattutto da quante tacche restano nella parte di batteria riservata alla guida ibrida (che non ho rilevato).
Con il caricatore in dotazione la corrente di carica è dichiaratamente limitata a 10A e l'altrettanto dichiarata ora e mezza, si traduce nella realtà a circa 1:40, proprio perché la corrente non è costante per tutta la durata della ricarica.
Utilizzando la home station per ricaricare l'auto è possibile impostare correnti di carica più elevate; con il massimo (15A), la potenza assorbita è comunque rimasta entro i 2800 w (12A) ricaricando completamente la batteria in circa un'ora e 25 minuti.
MauroValle, fiero proprietario di una Prius plug-in TEC edition blu elettrico Ohyeah
Thanks given by: bicela , George
Cita messaggio
Thanks given by: bicela , George
#30
MauroValle Ha scritto:la potenza assorbita è comunque rimasta entro i 2800 w (12A)

questo dato sarebbe di per se sufficiente per l'acquisto del cavo.

non è che uno di voi 2 (George, MauroValle) ha una pinza amperometrica per fare una prova del nove? conta la massima corrente che mi pare ci sia un 10 minuti dopo l'avvio.

e se fosse il cavo della home station ha limitare adesso a 13A?

ci vorrebe una colonnica modo3 con cavo per alta corrente per far una ultima prova...
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Outlander: le spine di ricarica Ciccio l'Ing 71 7.340 11 ore fa
Ultimo messaggio: enriconnection
  Hyundai ioniq plug in ricarica Fedebotte 4 820 11-09-2017, 08:03
Ultimo messaggio: roberto72
  Quale scegliere? fulvicofulvico 55 8.108 11-03-2016, 07:14
Ultimo messaggio: fulvicofulvico
  Prius Plugin -  Prima ricarica batterie angelo1971 1 676 06-06-2015, 08:49
Ultimo messaggio: Schillo
  Prius Plugin -  Dove comperare un cavo di ricarica? bicela 11 2.192 17-05-2015, 10:17
Ultimo messaggio: angelo1971
  Prius Plugin -  Usare la Plugin per alimentare utenze elettriche! E la ricarica wireless batterie bicela 15 1.385 11-09-2013, 11:15
Ultimo messaggio: bicela
  Prius Plugin -  Ricarica con centralino a parete domestico bicela 10 1.441 03-04-2013, 10:55
Ultimo messaggio: Carlo A.
  Prius Plugin -  Antifurto per cavo di ricarica bicela 19 2.169 20-11-2012, 05:34
Ultimo messaggio: div@h
  Immagini relative a vari punti di ricarica George 8 1.205 08-10-2012, 04:24
Ultimo messaggio: div@h
  Punti di ricarica in Europa afmultimedia 3 743 13-06-2012, 10:31
Ultimo messaggio: afmultimedia

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)