This forum uses cookies
This forum makes use of cookies to store your login information if you are registered, and your last visit if you are not. Cookies are small text documents stored on your computer; the cookies set by this forum can only be used on this website and pose no security risk. Cookies on this forum also track the specific topics you have read and when you last read them. Please confirm whether you accept or reject these cookies being set.

A cookie will be stored in your browser regardless of choice to prevent you being asked this question again. You will be able to change your cookie settings at any time using the link in the footer.


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
La mia Prius!
Le mie impressioni man mano che facciamo conoscenza...
#21
(02-12-2012, 09:15 )dfecia Ha scritto: Finalmente qualcuno che la pensa come me! Notworth Non potevi esprimere meglio quello che penso io ogni volta che faccio una strada di montagna, specie in discesa con i tornanti. E' un tipo di strada che mi fa sentire a disagio (con qualsiasi auto abbia guidato), in gran parte proprio per l'ansia che mi mettono i Golfisti che mi seguono! Smile

Già, mi sento a disagio anch'io quando ho qualcuno dietro in quelle circostanze. Capisco anche che chi vive in montagna a furia di su e giù ci prende confidenza con il mezzo e con la guida in quelle condizioni. Rolleyes2

Per lo meno con la Prius mi sentirò meno a disagio nella salite, infatti con le auto precedenti (Tempra 1.8 e Panda 1.2 entrambe con motore benzina aspirato) facevo fatica anche su certe salitone, vuoi per la macchina carica, vuoi perché io non avevo molta esperienza di motori e mi pareva strano il rumore che il motore fa tenendolo su di giri (come invece richiederebbe in quelle circostanze); la Prius oggi quasi mi scappava di mano! avere un bel tiro sulle strade di montagna era proprio una delle caratteristiche che cercavo nella mia nuova auto per godermi di più le gite domenicali e le vacanze. Yes

(02-12-2012, 09:15 )dfecia Ha scritto: In realtà la modifica per cui i dischi dei freni potrebbero sempre essere attivati, riguarda già l'aggiornamento che era stato fatto sulla Prius V3 dei freni, e di conseguenza anche Auris.
Se è vero, la differenza è davvero minima, infatti a volte per curiosità provo a toccare i dischi davanti dopo che ho parcheggiato ed è raro sentirli anche solo tiepidi. Significa che se lavorano, la quantità di energia che dissipano è davvero bassa.

Grazie dell'info. Smile

(02-12-2012, 09:15 )dfecia Ha scritto: La domanda che invece devo fare a te è questa: sulla Prius MY12, hai mai sentito il passaggio da frenata rigenerativa a idraulica? Sulla mia si sente eccome, tipo quando passi su una buca in fase di frenata, o la batteria arriva alla massima carica ammessa. Nulla di tragico, ma si sente e ammetto che sulle prime la sensazione è tutt'altro che piacevole perchè senza frenata rigenerativa la sensibilità del pedale del freno è molto diversa (il pedale è più duro e va premuto di più, e questo incide su come si devono affrontare le frenate dolci).

No, non ho mai sentito la differenza. Le strade di certi centri abitati che percorro abitualmente hanno un manto tutt'altro che uniforme ma non ho mai percepito un cambiamento come quello che descrivi tu. Mi è capitato qualche volta, a bassa velocità, di dosare male la frenata nella parte finale rischiando per esempio di arrivare lungo ad uno stop, ma non ho mai percepito una diversa durezza del pedale del freno perciò non credo si trattasse di frenata idraulica.
Ora che me l'hai descritto ci farò più attenzione, ma se è un fenomeno evidente come dici tu avrei già dovuto accorgermene. Hmm
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#22
(02-12-2012, 09:42 )Gengis Ha scritto: No, non ho mai sentito la differenza. Le strade di certi centri abitati che percorro abitualmente hanno un manto tutt'altro che uniforme ma non ho mai percepito un cambiamento come quello che descrivi tu. Mi è capitato qualche volta, a bassa velocità, di dosare male la frenata nella parte finale rischiando per esempio di arrivare lungo ad uno stop, ma non ho mai percepito una diversa durezza del pedale del freno perciò non credo si trattasse di frenata idraulica.
Ora che me l'hai descritto ci farò più attenzione, ma se è un fenomeno evidente come dici tu avrei già dovuto accorgermene. Hmm

Non stento a credere che con la MY2012 siano riusciti a migliorare le cose, rendendo il fenomeno meno evidente e fastidioso.
La mia opinione comunque è che siano riusciti a ritardare il disinserimento della frenata idraulica (mentre sulla mia basta prendere una buca o un tombino con una sola ruota anteriore), ma non ad eliminare del tutto il fenomeno. Perchè la base di tutto è: quando si inserisce l'ABS perchè rileva un accenno di bloccaggio su una ruota, l'ABS vuole lavorare solo con i dischi, non con la rigenerativa. Forse quindi sulla tua per avere evidenza di questo fenomeno non basta un tombino ma ci va qualcosa che davvero faccia entrare in funzione l'ABS... che so, un tratto ghiacciato o a bassa aderenza? Hmm
E' un'ipotesi, ma mi piacerebbe capire meglio come hanno fatto. Ti vorrei chiedere di tenerci informati se dovessi notare qualcosa che possa essere ricondotto a questo fenomeno. Anche solo un "rumore" improvviso in fase di frenata. Infatti sulle nostre spesso quando entra la frenata idraulica si sente proprio il rumore dei dischi! Smile
La mia ex Leoncina:

I miei consumi extraurbani con la Auris (da Computer di Bordo).
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#23
(02-12-2012, 10:07 )dfecia Ha scritto: Non stento a credere che con la MY2012 siano riusciti a migliorare le cose, rendendo il fenomeno meno evidente e fastidioso.
La mia opinione comunque è che siano riusciti a ritardare il disinserimento della frenata idraulica (mentre sulla mia basta prendere una buca o un tombino con una sola ruota anteriore), ma non ad eliminare del tutto il fenomeno. Perchè la base di tutto è: quando si inserisce l'ABS perchè rileva un accenno di bloccaggio su una ruota, l'ABS vuole lavorare solo con i dischi, non con la rigenerativa. Forse quindi sulla tua per avere evidenza di questo fenomeno non basta un tombino ma ci va qualcosa che davvero faccia entrare in funzione l'ABS... che so, un tratto ghiacciato o a bassa aderenza? Hmm
E' un'ipotesi, ma mi piacerebbe capire meglio come hanno fatto. Ti vorrei chiedere di tenerci informati se dovessi notare qualcosa che possa essere ricondotto a questo fenomeno. Anche solo un "rumore" improvviso in fase di frenata. Infatti sulle nostre spesso quando entra la frenata idraulica si sente proprio il rumore dei dischi! Smile

D'ora in poi ci farò sicuramente attenzione e in caso lo segnalerò, anch'io sono ansioso di imparare più dettagli possibile sul funzionamento della mia Prius.
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#24
(02-12-2012, 10:07 )dfecia Ha scritto: Ti vorrei chiedere di tenerci informati se dovessi notare qualcosa che possa essere ricondotto a questo fenomeno. Anche solo un "rumore" improvviso in fase di frenata. Infatti sulle nostre spesso quando entra la frenata idraulica si sente proprio il rumore dei dischi! Smile

(02-12-2012, 10:28 )Gengis Ha scritto: D'ora in poi ci farò sicuramente attenzione e in caso lo segnalerò...

Un piccolo aggiornamento, più che altro una conferma, sul comportamento dei freni:

Come promesso ho cercato di prestare attenzione al comportamento del pedale del freno. In particolare mi è capitato di farci caso proprio mentre passavo da fondo regolare a sconnesso (sempre asfaltato) durante una frenata con una certa intensità (la frenata che si fa per lasciare una strada principale ed imboccare una via laterale, diciamo dai 60 ai 30 Km/h); ebbene recentemente mi sono trovato un paio di volte in una simile situazione e non ho notato alcuna modifica nella risposta del pedale, o disagio nel dosare la frenata. Smile

Rimane in piedi la tua ipotesi che ora occorra un evento più drastico per disabilitare la frenata rigenerativa, magari al limite della soglia di intervento dell'ABS. Resto in osservazione anche se per come guido io sarà difficile che porti la macchina a certi limiti. Eventualmente la neve, se dovesse cadere, potrà venirmi in contro.
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#25
(13-12-2012, 01:10 )Gengis Ha scritto: Rimane in piedi la tua ipotesi che ora occorra un evento più drastico per disabilitare la frenata rigenerativa, magari al limite della soglia di intervento dell'ABS. Resto in osservazione anche se per come guido io sarà difficile che porti la macchina a certi limiti. Eventualmente la neve, se dovesse cadere, potrà venirmi in contro.

A volte la chiamavamo "la prova del tombino" proprio perchè faceva riferimento al passaggio su di una irregolarità da parte di una sola ruota alla volta..
Sicuramente ti sarà già successo di frenare su una asperità del genere, se non hai notato nulla vuol dire che davvero hanno modificato profondamente la soglia di intervento.. :-)
La mia ex Leoncina:

I miei consumi extraurbani con la Auris (da Computer di Bordo).
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#26
Un piccolo post di aggiornamento con qualche altra osservazione.

Quando ero in attesa della mia Prius ero preparato ad accettare dei piccoli difetti che in molti riportavano, ma devo dire che ora che ce l'ho io questi difetti non li vedo! Blink Forse sarà per via dei veicoli a cui ero abituato (Fiat Panda, Fiat Tempra, Toyota Yaris). Però ho chiesto anche l'opinione dei conoscenti che hanno provato la macchina, per capire se sono io miope o cosa, ma tutti hanno confermato la percezione di qualità. Perciò ecco qui la mia personale lista dei difetti smentiti:
  • Il suono delle portiere quando le si chiude: girano anche dei video in rete in cui si sente lo "SBLANG" delle portiere anche della MY12. Io però, nell'uso normale, sia da dentro che da fuori, sia anteriori che posteriori, quel suono di lamiera non l'ho mai sentito! Ora mi chiedo se la differenza sia dovuta ad una migliore insonorizzazione inserita per il mercato europeo (visto che i video che ricordo erano tutti made in USA), o ai rivestimenti particolari delle portiere dell'allestimento Lounge (pelle sintetica con un po' di imbottitura morbida) Hmm
  • La qualità scadente delle plastiche della plancia: anche qui, a me la plastica e la trama che essa ha impressa piacciono molto sia alla vista che al tatto! Danno una bella sensazione di solidità. Poi, sia chiaro, il mio metro di paragone non sono certo auto con allestimenti premium! Smile
  • Il suono ridicolo del clacson: questa non è una smentita al 100%, quello che posso dire è che insieme ad altre persone l'ho provato mentre l'auto era parcheggiata in giardino, e nessuno ha avuto una sensazione negativa. Un giorno però ho avuto occasione di suonarlo brevemente per salutare un collega che ho incrociato in macchina (lui ha una Punto), ebbene il confronto fra i due è che quello della Prius ha un suono più alto e quindi lo fa sembrare più appropriato ad un auto piccolina.

Attualmente sono a 2600 Km percorsi, nella guida in questi giorni freddi (andiamo dai -3 ai 4 °C) noto che i consumi non stanno ancora decollando rispetto alle settimane precedenti, probabilmente sono compensati dal fatto che l'auto continua a slegarsi e che io continuo ad affinare il mio modo di guidarla. Aspetto però di vedere il prossimo pieno, ho come l'impressione che il CdB bari con i consumi di S1, può essere?

Riguardo all'uso del riscaldamento, cerco di tenerlo spento nei primi Km fintanto che il motore si scalda, poi non mi faccio problemi anche se tipicamente non mi servono più di 17°C. C'è da dire che i miei tragitti tipici sono su strade 95% extraurbane perciò il motore sta acceso spesso riscaldamento o no.

Riguardo allo 'slegamento', ho anche l'impressione che nonostante il freddo l'auto sia più potente, nel senso che sul tragitto casa-lavoro mi rendo conto in varie situazioni che anche con un filo di gas l'auto sta lentamente accelerando (extraurbano, tra i 60 e gli 80 Km/h con l'acceleratore poco oltre la soglia di intervento del termico), mentre ho l'impressione che prima dovevo spingere di più sull'acceleratore per ottenere tale effetto.

Sono sempre più contento del mio giocattolone! Yes
[-] The following 1 user Likes Gengis's post:
  • Andrea
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#27
Sono arrivato a 4850 Km percorsi con la mia Prius ed ho deciso di scrivere un piccolo aggiornamento.

Da alcuni giorni, oggi in particolare, mi sembra di notare un nuovo cambio di comportamento della macchina. Non saprei dire se realmente dipenda dall'auto, dal caso o dalla mia dimestichezza con il mezzo, ma ecco quello che ho notato:
Mi capita, viaggiando intorno ai 75 Km/h in leggera discesa, di riuscire a tenere la barra della potenza a circa 3/4 della zona "elettrica" senza che il motore si spenga, registrando un consumo istantaneo intorno a 1,25 l/100Km (dedotto con molta approssimazione dalle tacche a destra del tachimetro, che indicano appunto il consumo istantaneo). Non mi era mai capitato prima di riuscire a tenere a lungo un consumo istantaneo inferiore ai 2,5 l/100Km perché l'auto passava facilmente in trazione solo elettrica.

Contestualmente oggi ho eguagliato il mio record di consumo nel tratto lavoro-casa. La prima volta avevo ottenuto quel record in una condizione piuttosto particolare perché avevo scelto di rilassarmi e rimanere dietro a uno che andava molto piano; oggi invece ho avuto strada libera, a favore c'era una temperatura di qualche grado più favorevole (oggi c'erano 7-9 °C) mentre a sfavore avevo la pioggia.

Infine oggi ho ottenuto un altro bel risultato (forse un record) su un tragitto completo andata/ritorno (29 Km in tutto) da una vicina città: 2,5 l/100Km all'andata e 5 l/100Km al ritorno per una media di 3,75 l/100Km. Smile Su andata/ritorno non ricordo di aver osservato medie migliori. Sono dati da CdB e bisogna specificare che sono partito con il motore già caldo dal record sul tratto lavoro-casa che ho descritto qui sopra.


Ora alcuni dettagli di poco conto ma che credo possano interessare a chi è ansioso di sapere di più sull'auto:

Fendinebbia:
Una notte mi è capitato di dover usare i fendinebbia, era veramente un nebbione e mi son fatto 35 Km a circa 50 all'ora. Ebbene Eek li ho dovuti accendere e spegnere più volte, l'impressione è che sia come non averli! Si nota una maggiore illuminazione laterale immediatamente vicino all'auto ma essa non è di alcuna utilità. Mi chiedo se il loro contributo praticamente inesistente non sia dovuto alla presenza dei fari a LED, magari chi ha i fari normali li troverà più utili? Rolleyes2

Bagagliaio:
Il bagagliaio non ha ancora dovuto affrontare sfide impegnative ma si è rivelato più capiente di quella che può essere l'impressione che da a prima vista: Caricando le borse della spesa al supermercato ho spesso la netta sensazione che il piano ne potrebbe accogliere almeno 9 belle pienotte (affiancate 3x3, tuttavia non ho mai provato realmente). Mi è capitato anche di trasportare un bob (di quelli per bambini, di medie dimensioni): finché lo avevo in mano temevo non ci stesse ma quando ho aperto il baule ci è stato bello comodo allineato ai sedili, avrei potuto caricarne 3 o 4 senza problemi. Thums up
La piccola vasca laterale è comoda quando si fa la spesa, ci si possono mettere le bottiglie in modo che restino in piedi e non vadano a zonzo per il bagagliaio; meglio se avete qualcosa di morbido e voluminoso per bloccarle riempiendo il resto della vasca.
Un piccolo dettaglio: quando l'auto è bagnata e si apre il portellone posteriore capita spesso che un po' d'acqua scolando finisca sulla tendina copri-bagagli.

Pulizia carrozzeria:
Ho già avuto un'auto bianca in famiglia, ma il portellone posteriore della Prius si sporca con una velocità incredibile: basta un giorno, massimo due dopo averla lavata per trovarla zozza. Oltre alla stagione (per un motivo o per l'altro le strade non sono mai asciutte) sono convinto che influisca anche l'aerodinamica della macchina. Infatti ricordo di aver visto delle simulazioni in cui si evidenziava una sorta di vortice che si crea in coda alla Prius nella parte sottostante lo spoiler.

Navigatore:
L'ho usato poco ed il più delle volte su strade che conoscevo, solo per il gusto di provarlo; a causa dello scarso utilizzo non riesco sempre a fare quello che voglio al primo colpo. Posso dire che la voce guida è piacevole e le indicazioni mi sembrano sempre chiare e non eccessivamente frequenti. Il suono che segnala gli autovelox (funzionalità che non mi interessa perciò non l'ho verificata più di tanto) è fin troppo discreto: le prime volte si scruta tutta la plancia, schermi e schermetti in cerca di qualche spia accesa chiedendosi "ma ho sentito bene? cos'era?". Avevo attivato l'avviso vocale al superamento dei limiti di velocità (oltre una certa soglia) ma presto l'ho spento perché, anche se i limiti sono abbastanza accurati, in alcuni casi gli avvisi sono noiosi (tipo in avvicinamento ed uscita dalle rotonde su strade extraurbane piuttosto scorrevoli, quando il limite diventa di 50 Km/h ma ci si trova facilmente a 70); tali avvisi vocali sono sempre attivi, anche quando non si usa il navigatore, quindi non c'è una facile via di mezzo: o accesi o spenti; tuttavia è possibile mantenere un indicatore visivo sullo schermo del navigatore.

Per il resto, il giudizio generale resta tutto comfort e soddisfazioni! ...e pure divertimento quando inserisco il Power per fare rapidamente certi sorpassi o per affrontare tratti di montagna (c'è da dire che non ho mai guidato auto più potenti di questa). Di sicuro nelle condizioni di guida di tutti i giorni i cavalli della Prius sono più facili da sguinzagliare (e quindi godere), soprattutto per uno come me che non è pratico di guida sportiva: schiacci Power e poi l'acceleratore, senza preoccuparti dei giri del motore, di fare cambiate veloci e al momento giusto, ecc.

PS. Ci tengo a specificarlo: i consumi che riporto sono sempre ottenuti seguendo il flusso della normale circolazione (anche se non sempre è la condizione ideale per ottenere i migliori risultati) tant'è che nei miei tragitti raramente vengo sorpassato. Io tengo una guida tranquilla e cerco di usare il Glide e iniziare a rallentare appena intravedo un semaforo rosso, ma tutto questo lo faccio preoccupandomi di non "stressare" ulteriormente chi già non ha la fortuna di guidare un'auto ibrida Wink_smilie ...anche perché penso che alla fine si è responsabili anche dell'inquinamento prodotto dalle sgasate di chi, esasperato, ci supera alla prima occasione. Smile
[-] The following 5 users Like Gengis's post:
  • albarca, Andrea, MauroValle, Orion1279, sincrono
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#28
4850 è ancora giovincella.
Quando carchi la spesa usa mettere un telo sul parafango posteriore per non insozzare i pantaloni.
In effetti il retro treno è quello che si insozza di più.
Su un pieno a tappo quanto riesci a fare di media?
sydney1963, proud to be a member of Hybrid Synergy Forum since Jun 2012. skype :sidney19631
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#29
(22-01-2013, 01:23 )sydney1963 Ha scritto: Quando carchi la spesa usa mettere un telo sul parafango posteriore per non insozzare i pantaloni.

Grazie del consiglio, per fortuna almeno in questa stagione non vesto molto in chiaro sennò avrei combinato qualche bel pasticcio. Biggrin2

(22-01-2013, 01:23 )sydney1963 Ha scritto: Su un pieno a tappo quanto riesci a fare di media?

Sotto il mio avatar puoi vedere la mia media da Spritmonitor che è fatta sui dati reali da pieno a pieno (anche se i dati inseriti sono ancora pochi), se non è questo che vuoi sapere bisogna che mi spieghi meglio.
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#30
17.400 Km.

Ciao a tutti, è un bel pezzo che non partecipo al forum (pur essendo moderatore... WhistlinBlush ). Oggi ho fatto il primo tagliando alla mia Prius e così mi è venuto in mente di aggiornare questa discussione, di cose da dire ce ne sono tante, vediamo quante riesco a ricordarne.

Comincio col dire che la mia Prius continua a darmi solo soddisfazioni e sono proprio contento di averla scelta, ad oggi resto convinto che questa sia la macchina per me e che non avrei potuto fare una scelta migliore. Ohyeah

Vediamo, per prima cosa ricordo un discorso in sospeso con dfecia riguardo al sistema frenante:

(02-12-2012, 10:07 )dfecia Ha scritto: La mia opinione comunque è che siano riusciti a ritardare il disinserimento della frenata idraulica (mentre sulla mia basta prendere una buca o un tombino con una sola ruota anteriore), ma non ad eliminare del tutto il fenomeno. Perchè la base di tutto è: quando si inserisce l'ABS perchè rileva un accenno di bloccaggio su una ruota, l'ABS vuole lavorare solo con i dischi, non con la rigenerativa. Forse quindi sulla tua per avere evidenza di questo fenomeno non basta un tombino ma ci va qualcosa che davvero faccia entrare in funzione l'ABS... che so, un tratto ghiacciato o a bassa aderenza? Hmm
E' un'ipotesi, ma mi piacerebbe capire meglio come hanno fatto. Ti vorrei chiedere di tenerci informati se dovessi notare qualcosa che possa essere ricondotto a questo fenomeno. Anche solo un "rumore" improvviso in fase di frenata. Infatti sulle nostre spesso quando entra la frenata idraulica si sente proprio il rumore dei dischi! Smile

In questi mesi mi è capitato di notare distintamente il fenomeno di disinserimento della frenata rigenerativa: è capitato sempre mentre ero in fase di frenata piuttosto marcata (ultimi metri di avvicinamento ad uno stop o rotonda) e d'un tratto una sola delle ruote anteriori intoppa in una buca; naturalmente conoscevo già il fenomeno perché se n'era parlato qui nel forum: ho avuto la netta sensazione che l'auto d'un tratto frenasse di meno e la cosa può risultare un po' allarmante se l'incrocio in quel momento è impegnato, si ha l'impressione di arrivare lunghi. In tutto mi sarà capitato 3 volte in 8 mesi, ma c'è un incrocio qui in zona dove recentemente hanno fatto un rattoppo sul manto stradale, e se ci arrivo senza tenerne conto il fenomeno mi si presenta quasi matematicamente.
In conclusione, non avendo provato altre ibride non so dire se il sistema sia stato migliorato, ma di sicuro come prevedevi l'inconveniente c'è ancora ed è ben avvertibile in certe situazioni.

Per quanto riguarda i consumi ora sono in una fase piuttosto stabile (sui 4,2 l/100km reali) e la mia media su Spritmonitor continua ad abbassarsi man mano che compenso i consumi invernali (e del rodaggio); per quanto riguarda le Prius sono spesso nella prima pagina della classifica in compagnia del mitico (non voglio dire inarrivabile Wink_smilie) Ferls80. Notworth
Ciò che più mi colpisce in questo periodo è la regolarità con cui ottengo buoni consumi: prima ci riuscivo solo sul percorso casa-lavoro che conosco bene e con il quale ormai ho una certa esperienza, adesso i risultati mi stupiscono anche quando mi avventuro su strade mai percorse prima come durante i giri domenicali o le vacanze estive.

A proposito delle vancanze, quest'anno è stato il primo in cui sono andato in vacanza con la Prius, ho avuto l'occasione di guidare per varie ore in autostrada e posso dire che la Prius mi ha soddisfatto anche in tali circostanze, sia per prestazioni che per comfort. Il climatizzatore si è comportato molto bene (io non tengo temperature particolarmente basse, di solito nei 27-30 °C) nelle varie ore sotto il sole non è mai stato in difficoltà ed il comfort è sempre stato ottimo.

Altre osservazioni fatte in questi mesi
  • Continuo ad essere contento di avere fatto la spesa per avere il tetto apribile, anche aprendolo un filo e mantenedo chiuso il pannello interno del tetto (per mantenere l'ombra) si percepisce subito la sua efficacia nell'espellere l'aria più calda dall'abitacolo; anche quando l'aria condizionata è accesa percepisco la differenza che fa il tettuccio.

  • Riguardo all'efficacia del sistema di ventilazione ad energia solare posso dire che la differenza si sente in primavera: nel parcheggio del mio posto di lavoro cominciavo a vedere i finestrini aperti un filo per far girare l'aria, mentre la mia Prius all'uscita per la pausa pranzo la trovavo bella fresca pur lasciandola chiusa. Adesso con il caldo estivo non fa miracoli, ho cominciato a lasciare il tettuccio aperto a compasso per aiutare la ventilazione ma non so dire quanta differenza di temperatura il sistema faccia rispetto ad un'altra auto. Quello che posso dire è che durante le vancanze estive la ragazza mi ha prestato il parasole della sua auto da applicare al parabrezza, e quello unito alla ventilazione solare parevano fare una bella differenza; verificherò con qualche prova quando tornerò al lavoro.
  • Ho scoperto che dopo un'ora di utilizzo nella modalità solo accessori (una pressione del pulsante START senza piede sul freno) la Prius si spegne automaticamente con un messaggio del tipo "Spegnimento automatico per preservare la batteria." L'ho scoperto mentre ascoltavo la radio.
  • A proposito dell'autoradio, come ho già detto in passato il sistema JBL GreenEdge è davvero ottimo a mio avviso, ma soffre in maniera piuttosto accentuata del problema di riduzione dei bassi che si verifica durante la marcia. In pratica ad auto ferma l'impianto suona benissimo, mentre viaggiando i bassi vengono molto attenuati; questo fenomeno si verifica in misura variabile su tutti i veicoli a causa degli altri rumori a bassa frequenza prodotti dal veicolo stesso, solo che sulla Prius temo sia accentuato a causa dell'insonorizzazione della carrozzeria limitata nell'ottica della riduzione dei pesi, ed inoltre sulle Lounge come la mia si aggiungono gli pneumatici a spalla bassa che accentuano ulteriormente il rumore di rotolamento presente in abitacolo.

Avrei altro da scrivere, soprattutto riguardo al tagliando fatto oggi, ma per ora devo fermarmi qui. Bye1
[-] The following 1 user Likes Gengis's post:
  • SeSar
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Prius V4 -  La Prius di Prousseau Prousseau 36 2.885 23-12-2017, 08:27
Ultimo messaggio: Adam
  Prius Plugin -  Prius Prime - Diario di bordo Ipnotik71 212 17.153 04-12-2017, 09:57
Ultimo messaggio: Triple Point

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)