This forum uses cookies
This forum makes use of cookies to store your login information if you are registered, and your last visit if you are not. Cookies are small text documents stored on your computer; the cookies set by this forum can only be used on this website and pose no security risk. Cookies on this forum also track the specific topics you have read and when you last read them. Please confirm whether you accept or reject these cookies being set.

A cookie will be stored in your browser regardless of choice to prevent you being asked this question again. You will be able to change your cookie settings at any time using the link in the footer.


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
La mia Prius!
Le mie impressioni man mano che facciamo conoscenza...
#11
Ciao, bel post! Smile

Il clima si accende con Auto, ma A/C lo devi accendere tu se vuoi (e mi pare giusto, vuoi mica l'aria secca e fredda in ogni condizione, no? Se la vuoi, devi esserne consapevole! Smile ). Mantiene le impostazioni della volta precedente se lo accendi in altro modo, ma anche da spento mantiene temperatura e bocchette selezionate in precedenza. In Auto comunque regola lui le bocchette e la ventola.

In salita, puoi andare in zona Power senza timore, il consiglio è di andarci per alcuni secondi per prendere velocità, ma poi tornare in zona ECO per mantenere la velocità.
In piano la zona Power non è da evitare come la peste, alcuni dicono che aiuta a tenere il motore meno acceso, ma dalle mie osservazioni quando vado in zona Power consumo qualcosa di più... nulla di tragico comunque!
La mia ex Leoncina:

I miei consumi extraurbani con la Auris (da Computer di Bordo).
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#12
(29-11-2012, 06:25 )dfecia Ha scritto: Ciao, bel post! Smile

Grazie! Smile

(29-11-2012, 06:25 )dfecia Ha scritto: Il clima si accende con Auto, ma A/C lo devi accendere tu se vuoi (e mi pare giusto, vuoi mica l'aria secca e fredda in ogni condizione, no? Se la vuoi, devi esserne consapevole! Smile ).

No problem, mi basta saperlo, ma ero abituato a quello della Panda che attiva anche l'A/C (questo, naturalmente, non significa che lo userà ma solo che si mette in grado di farlo). Ero abituato così ma, ora che ci penso, un gesto che facevo spesso sulla Panda era proprio quello di schiacciare Auto e subito dopo A/C per disattivarlo Rolleyes2, con la Prius al contrario mi capita di schiacciare Auto per 'spannare' i vetri ed accorgermi dopo un po' che A/C non è attivato. Sciocchezze comunque, tutta questione di abitudine. Smile

(29-11-2012, 06:25 )dfecia Ha scritto: [...] ma anche da spento mantiene temperatura e bocchette selezionate in precedenza.

L'ho notato: se la temperatura impostata è alta (intendo 19 °C in questi giorni), anche a clima su OFF sento che l'aria che esce dalle bocchette è calda, se invece lo accendo e lo porto su LO (temperatura minima) per poi ri-spegnerlo, allora l'aria che entra è fresca (non riscaldata). Anche la Panda teneva in temperatura il riscaldamento, però quando il clima era su OFF evidentemente deviava l'aria esterna senza farle attraversare lo scambiatore di calore, il risultato era che a clima spento l'aria entrava sempre a temperatura esterna, ma appena lo accendevi, se il motore era già caldo, la sentivi immediatamente calda.

(29-11-2012, 06:25 )dfecia Ha scritto: In salita, puoi andare in zona Power senza timore, il consiglio è di andarci per alcuni secondi per prendere velocità, ma poi tornare in zona ECO per mantenere la velocità.
In piano la zona Power non è da evitare come la peste, alcuni dicono che aiuta a tenere il motore meno acceso, ma dalle mie osservazioni quando vado in zona Power consumo qualcosa di più... nulla di tragico comunque!

Proprio oggi ho avuto l'occasione di fare un bel giro extra! Dance Andata e ritorno dalla città: poco più di 40 Km in tutto, dei quali circa 30 di extraurbano. Il dislivello è di circa 100 m, favorevole all'andata. Ho percorso la strada nelle ore serali, quindi con fari accesi, clima a 17°C (+ A/C per metà del tempo). Il traffico era scorrevole nel tratto extraurbano (~80 Km/h) e più intenso in città ma non congestionato.

Beh, stasera la Prius mi ha sorpreso per la silenziosità che aveva anche nelle fasi di leggera accelerazione, e perfino quando schiacciavo un po' di più per prendere velocità il rumore del motore mi pareva molto meno 'ruvido' di quello a cui ero abituato finora. È una conseguenza del fatto che la meccanica si sta slegando? Fatto sta che sembrava letteralmente di viaggiare in folle! Zzsoft ...magari ha contribuito anche il manto stradale.

Ho seguito il tuo consiglio Dfecia: ho sforato più volte nella zona PWR quando ne sentivo il bisogno, sempre per i pochi secondi necessari. Il consumo da CdB del percorso è stato 3.0 l/100Km all'andata e 4.9 l/100Km al ritorno, per una media di 3,95 l/100Km (scusate ma ci tengo a non arrotondarlo a 4 Biggrin2 ). Era la prima volta che facevo quel percorso con la Prius, probabilmente le è congeniale, ma siccome non avevo mai visto tali consumi ne sono molto contento ed ho voluto condividerli. Smile

PS. La tentazione di prendere la Prius ed andare in giro anche se non ce n'è il bisogno forse non è tanto folle come ho detto in precedenza. Alla luce dei giri di oggi ho la netta sensazione che, per i primi tempi, dedicare del tempo extra alla guida della Prius su vari percorsi possa aumentare il feeling e la conoscenza della macchina molto più rapidamente di quanto possano fare settimane intere di casa-lavoro-casa. Rolleyes2 Che ne dite? Certo sarebbe uno spreco di carburante ed inquineremmo per nulla, ma se serve per imparare... in effetti anche i libri costano e comportano l'abbattimento di alberi. Rolleyes2
[-] The following 2 users Like Gengis's post:
  • dfecia, sincrono
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#13
(29-11-2012, 11:28 )Gengis Ha scritto: PS. La tentazione di prendere la Prius ed andare in giro anche se non ce n'è il bisogno forse non è tanto folle come ho detto in precedenza. Alla luce dei giri di oggi ho la netta sensazione che, per i primi tempi, dedicare del tempo extra alla guida della Prius su vari percorsi possa aumentare il feeling e la conoscenza della macchina molto più rapidamente di quanto possano fare settimane intere di casa-lavoro-casa. Rolleyes2 Che ne dite? Certo sarebbe uno spreco di carburante ed inquineremmo per nulla, ma se serve per imparare... in effetti anche i libri costano e comportano l'abbattimento di alberi. Rolleyes2

ma goditile in tutto e per tutto.... Dev hai fatto un bel investimento ed è giusto che te lo godi anche per il tempo libero, altrimenti lavori solo per comprarti l'auto che ti porta solo a lavoro.. Nono

io ho una moto e quando voglio fare un giro vicino di una ventina di km, a fine giornata c'è spesso uno zero in più nei km... Ma ho goduto della moto, dello svago, del paesaggio e per qui km mi sono stato solo con la mia piccola Animatee, per la quale faccio un monte di sacrifici... Punk

per andare a lavoro, spesso passo dal giro panoramico e immagino di guidare come se avessi un auto con tecnologia ibrida..Laughing1 ormai ne sono infetto.. quando mai l'avrò, per fare 10 km, ne farò 50 in più... yeah non sempre per andare da A a B la retta via sia sempre la migliore... Nono ci sono tanti altri fattori... Dribble
Prius V3 con GPL  yeah
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#14
(30-11-2012, 12:09 )Poncia Ha scritto: ma goditile in tutto e per tutto.... Dev hai fatto un bel investimento ed è giusto che te lo godi anche per il tempo libero, altrimenti lavori solo per comprarti l'auto che ti porta solo a lavoro.. Nono
[...]

Sai che c'è? Hai ragione!
Purtroppo io arrivo perennemente tardino al lavoro perciò non mi posso permettere divagazioni sul percorso da fare, alla sera poi con il buio non mi attira l'idea di andare per strade fuori mano, me la godrei poco. Oggi però ho seguito il tuo consiglio e al ritorno dalla casa della morosa ho allungato il giro per fare la strada panoramica, e me la sono proprio goduta! Yes

Sono un tipo piuttosto casalingo, nel senso che non mi viene in mente di andar in giro se non ho un motivo per farlo, ma come dici tu (fermo restando che la Prius è uno spasso da guidare) se la usassi solo per andare al lavoro me la godrei solo in parte. Perciò d'ora in poi vedrò di creare le occasioni e quando mi vien voglia prendo e vado! Prop tanto più che i primi dati da Spritmonitor sono così buoni che mi viene il dubbio di aver sbagliato qualcosa! (vedi post seguente...)
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#15
Ieri sera ho fatto il secondo pieno alla Prius, di autonomia ce n'era ancora ma da quando guidavo il pandino sono abituato a fare benzina il venerdì sera all'uscita dal lavoro, e poi ero ansioso di vedere il primo calcolo reale dei consumi! ...non che mi aspettassi grandi cose, ma ero ansioso di vedere lo scostamento del CdB dal consumo reale in modo da iniziare a farci l'occhio.

Ebbene, il risultato è strano, tanto che mi viene il dubbio di aver sbagliato a leggere qualche dato! Hmm Il CdB era praticamente costante sui 4,3 L/100Km, con qualche sforatina ai 4,4 ...e Spritmonitor dice 4,37 L/100Km!! Shocking Shocking Shocking (tra i due pieni ho percorso 604 Km prevalentemente in extraurbano, velocità media: 48 Km/h)

Naturalmente se è vero ne sono contentissimo! Ohyeah ma mi resterà il dubbio fino al prossimo pieno: possibile che il CdB della MY12 sia tornato ad essere preciso come sulle V2? io non l'ho mai sentito dire; ma poi l'auto nuova, le temperature già freddine di questo periodo, io che non ci ho ancora tanta confidenza... un consumo così basso mi pare strano! Rolleyes2 Smile

PS. Siccome l'idea è che questa discussione costituisca una specie di diario della mia esperienza con la Prius, penso sarà utile che io indichi nei post i Km che ho percorso con il mio giocattolone. Attualmente sono a 1445 Km.
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#16
(01-12-2012, 04:42 )Gengis Ha scritto: Ebbene, il risultato è strano, tanto che mi viene il dubbio di aver sbagliato a leggere qualche dato! Hmm Il CdB era praticamente costante sui 4,3 L/100Km, con qualche sforatina ai 4,4 ...e Spritmonitor dice 4,37 L/100Km!! Shocking Shocking Shocking (tra i due pieni ho percorso 604 Km prevalentemente in extraurbano, velocità media: 48 Km/h)

Ovviamente il CdB lo avevi azzerato con il primo pieno, giusto?
Comunque scostamenti del genere sono nella norma, non si riesce mai a riempire il serbatoio allo stesso livello ogni volta. Io mi fermo quando scatta e poi arrotondo all'euro, ma nonostante questo quando confrontavo il CdB con il consumo reale c'erano sempre degli scarti che non erano imputabili solo all'ottimismo dello strumento dell'auto. Quindi se l'errore è dovuto a questo fattore, lo "sconterai" al prossimo rifornimento, ottenendo un consumo più alto delle aspettative.
Per questo i consumi reali non vanno presi alla lettera singolarmente, ma vanno mediati tra più pieni consecutivi: solo così si può dire esattamente quanto si consuma. Il singolo pieno può dare un'idea ma è sempre influenzato da errori inevitabili.
La mia ex Leoncina:

I miei consumi extraurbani con la Auris (da Computer di Bordo).
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#17
(01-12-2012, 05:43 )dfecia Ha scritto: Ovviamente il CdB lo avevi azzerato con il primo pieno, giusto?

Si si, azzerato.

(01-12-2012, 05:43 )dfecia Ha scritto: Comunque scostamenti del genere sono nella norma, non si riesce mai a riempire il serbatoio allo stesso livello ogni volta. [...] se l'errore è dovuto a questo fattore, lo "sconterai" al prossimo rifornimento, ottenendo un consumo più alto delle aspettative.

Vero, mi è capitato un paio di volte in maniera evidente anche quando controllavo i consumi della Panda Rolleyes2 ...non so, probabilmente mi aspettavo qualcosa di comunque superiore al CdB e questo risultato mi ha colpito. La differenza dovuta al rifornimento è ancor più probabile perché il primo pieno l'ho fatto ad un distributore diverso dal solito e per di più servito (anche se ho sentito i 2 scatti della pompa).

(01-12-2012, 05:43 )dfecia Ha scritto: Per questo i consumi reali non vanno presi alla lettera singolarmente, ma vanno mediati tra più pieni consecutivi: solo così si può dire esattamente quanto si consuma. Il singolo pieno può dare un'idea ma è sempre influenzato da errori inevitabili.

Ok, allora vedremo come andrà con i prossimi rifornimenti, senza fretta, intanto sono molto contento. Smile
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#18
Prima di dimenticarmene, vorrei sottolineare alcuni dettagli della Prius che ho scoperto in questi giorni e che possono risultare interessanti a chi desidera conoscerla o orientarsi nella scelta:

Vernice perlata
A quanto sto vedendo in questi giorni, il bianco perlato della mia Prius da il meglio di se sotto la luce dei lampioni! Yes (e per favore non pensate a certi mestieri sconvenienti! Rm_pig ). Di giorno è meno evidente, ma di sera sulle strade o nei parcheggi illuminati l'effetto è proprio bello! ed è evidente il perché del nome "vernice perlata". Sbav Non lo dico solo io ma anche le persone che hanno viaggiato con me. Yes

Piccoli dettagli
  • Il vano che si trova all'interno del bracciolo anteriore centrale, quello che ospita le prese USB, AUX e 12V, ha una pratica fessura nella parte anteriore che è fatta apposta (almeno così pare) per far passare i cavi quando si vuole collegare un dispositivo senza però lasciarlo all'interno del vano stesso.
  • L'ultimo triangolino di vetro sul lato destro, quello che sta tra la portiera posteriore ed il lunotto, è percorso dalla serpentina del lunotto termico. Un dettaglio che può tornare utile e testimonia una certa cura.
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#19
Oggi, nonostante la giornata da chiudersi in casa, la mia ragazza aveva voglia di andare alle dighe; cioè in montagna, in una zona un po' fuori mano dove ci sono un paio di dighe che l'hanno sempre affascinata. Era l'occasione giusta per testare la Prius in montagna! solo che la strada mi preoccupava un po': è asfaltata e ci sono le barriere ma corre a filo della roccia e ci sono spesso i segni di piccole frane, inoltre in alcuni punti è stretta e c'è da sperare di non incrociare altri veicoli, cosa non molto probabile perché a parte le dighe ed i relativi guardiani, ci saranno si e no una manciata di case abitate in questo periodo.

Ho accettato, alla condizione che se il tempo fosse peggiorato avremmo girato la macchina (mi sarebbe proprio piaciuto vedere dove disperato ) e saremmo tornati a casa.

Nonostante la giornata fredda e minacciosa di pioggia (neve poco più su) il tempo è stato clemente e siamo ritornati asciutti.

Il percorso
Il percorso è stato di circa 25 Km di cui 18 in extraurbano/collinare ed i rimanenti 7 di montagna vera e propria. Il dislivello di 310 m, di cui 250 nei Km di montagna che sono quelli di cui racconterò:

Andata
Ho affrontato il percorso con il tasto Power attivato come ho letto varie volte nel forum e la macchina è stata davvero piacevole e reattiva da guidare, all'inizio ho dovuto perfino regolarmi un po' con il piedino perché sui tornanti tirava più di quanto mi aspettassi! Smile
Arrivati in cima il consumo da CdB è stato di 5,5 L/100Km (velocità media di 33 Km/h). Ancora una volta la Prius mi ha colpito positivamente perché salendo la macchina tirava benone e dalle brevi prove che avevo fatto in pianura con il Power mi sarei aspettato qualcosa di più vicino al 6. Smile

Arrivati alle dighe, abbiamo fatto la nostra passeggiatina (naturalmente non c'erano altri matti in giro oltre a noi) e poi è venuto il momento del ritorno ( = discesaaa Prop ) ero proprio curioso di vedere cosa avrebbe fatto la Prius.

Ritorno
Ho tenuto il Power attivato (per gli alti/bassi della strada) e non ho usato la B perché nel forum ho imparato che è più efficiente non usarla finché la batteria non è totalmente carica. Non sono uno abituato ad andare per strade di montagna, anzi, spesso quando ho altre auto alle spalle faccio da tappo a causa della cautela con cui affronto le curve; non so se sono io troppo prudente o è la gente del posto che ormai conosce il limite di forza G applicabile per ciascuna curva. Rolleyes2 Devo dire che per il mio modo di guidare la frenata della Prius mi è piaciuta molto per come è modulabile nelle discese di montagna, e poi è rilassante sapere che non sto facendo fuori le pastiglie dei freni, ma che anzi sto facendo il pieno! Ohyeah (a questo proposito ho un dubbio tecnico che esporrò alla fine).
La batteria si è ricaricata completamente proprio alla fine dell'ultima discesa del tratto montano (quindi non ho dovuto usare la B) e da li mi ha dato un aiuto in più nel ridurre i consumi nell'ultima ventina di Km di collina. Il risultato finale da CdB è stato di 3 L/100Km (velocità media di 37 Km/h), il grafico dei consumi pareva una landa desolata e mostrava un consumo di carburante solo per 4 dei 30 minuti rappresentati! ShockOhyeah

La media complessiva del giro è stata di 4,25 L/100Km da CdB, ed anche oggi il mio giocattolone non mi ha dato altro che soddisfazioni! Thums up

PS. Accennavo prima ad un dubbio tecnico: Ricordo che tempo fa ho letto in un post che nella Prius MY12 la frenata rigenerativa era cambiata, nel senso che non si sente più il passaggio dalla rigenerativa a quella tradizionale, e questo pareva dovuto ad un intervento graduale dei freni tradizionali anche nella fase di frenata rigenerativa. Andrò a ricercarmi la discussione, ma se fosse così potremmo scoprire che i freni delle MY12 non raggiungono le percorrenze eccezionali dei modelli precedenti? Rolleyes2

(Km percorsi ad oggi con la mi Prius: 1570)
[-] The following 1 user Likes Gengis's post:
  • dfecia
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#20
(02-12-2012, 08:57 )Gengis Ha scritto: Non sono uno abituato ad andare per strade di montagna, anzi, spesso quando ho altre auto alle spalle faccio da tappo a causa della cautela con cui affronto le curve; non so se sono io troppo prudente o è la gente del posto che ormai conosce il limite di forza G applicabile per ciascuna curva.
Finalmente qualcuno che la pensa come me! Notworth Non potevi esprimere meglio quello che penso io ogni volta che faccio una strada di montagna, specie in discesa con i tornanti. E' un tipo di strada che mi fa sentire a disagio (con qualsiasi auto abbia guidato), in gran parte proprio per l'ansia che mi mettono i Golfisti che mi seguono! Smile

(02-12-2012, 08:57 )Gengis Ha scritto: PS. Accennavo prima ad un dubbio tecnico: Ricordo che tempo fa ho letto in un post che nella Prius MY12 la frenata rigenerativa era cambiata, nel senso che non si sente più il passaggio dalla rigenerativa a quella tradizionale, e questo pareva dovuto ad un intervento graduale dei freni tradizionali anche nella fase di frenata rigenerativa. Andrò a ricercarmi la discussione, ma se fosse così potremmo scoprire che i freni delle MY12 non raggiungono le percorrenze eccezionali dei modelli precedenti? Rolleyes2
In realtà la modifica per cui i dischi dei freni potrebbero sempre essere attivati, riguarda già l'aggiornamento che era stato fatto sulla Prius V3 dei freni, e di conseguenza anche Auris.
Se è vero, la differenza è davvero minima, infatti a volte per curiosità provo a toccare i dischi davanti dopo che ho parcheggiato ed è raro sentirli anche solo tiepidi. Significa che se lavorano, la quantità di energia che dissipano è davvero bassa.

La domanda che invece devo fare a te è questa: sulla Prius MY12, hai mai sentito il passaggio da frenata rigenerativa a idraulica? Sulla mia si sente eccome, tipo quando passi su una buca in fase di frenata, o la batteria arriva alla massima carica ammessa. Nulla di tragico, ma si sente e ammetto che sulle prime la sensazione è tutt'altro che piacevole perchè senza frenata rigenerativa la sensibilità del pedale del freno è molto diversa (il pedale è più duro e va premuto di più, e questo incide su come si devono affrontare le frenate dolci).
La mia ex Leoncina:

I miei consumi extraurbani con la Auris (da Computer di Bordo).
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Prius V4 -  La Prius di Prousseau Prousseau 36 2.885 23-12-2017, 08:27
Ultimo messaggio: Adam
  Prius Plugin -  Prius Prime - Diario di bordo Ipnotik71 212 17.153 04-12-2017, 09:57
Ultimo messaggio: Triple Point

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)