This forum uses cookies
This forum makes use of cookies to store your login information if you are registered, and your last visit if you are not. Cookies are small text documents stored on your computer; the cookies set by this forum can only be used on this website and pose no security risk. Cookies on this forum also track the specific topics you have read and when you last read them. Please confirm whether you accept or reject these cookies being set.

A cookie will be stored in your browser regardless of choice to prevent you being asked this question again. You will be able to change your cookie settings at any time using the link in the footer.


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Yaris Hsd, 1° settimana e piccole novità del "mini" Hsd
#21
(13-08-2012, 12:25 )stratocaster Ha scritto: ma mi state dicendo che scaricate roba da internet per fare andare diversamente la YARIS HSD?

ma non è pericoloso? e se ci fosse qualche virus? cioè la garanzia non è che non risponde piu?

cioè se qualche schifezza entrata nell'auto la mandasse totalmente in palla?

NoexpressionNoexpressionNoexpression

tranquillo strato, prima stiamo studiando il sistema, e poi , i virus sono dei programmi fatti da persone che hanno interesse a diffonderli, finche non c'e' un certo pubblico nessuno si mette a fare virus!!


@alessandro, grazie del link , me lo ero perso!!! vado a leggerelo!
davidea, proud to be a member of Hybrid Synergy Forum since Apr 2012.
[-] The following 1 user Likes davidea's post:
  • stratocaster
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#22
(13-08-2012, 12:25 )stratocaster Ha scritto: ma mi state dicendo che scaricate roba da internet per fare andare diversamente la YARIS HSD?

ma non è pericoloso? e se ci fosse qualche virus? cioè la garanzia non è che non risponde piu?

cioè se qualche schifezza entrata nell'auto la mandasse totalmente in palla?

NoexpressionNoexpressionNoexpression

Siamo ancora alla fase in cui cerchiamo di capire se sia possibile farlo.
L'unico pericolo concreto credo che sia quello della garanzia.
Il touch and go non può controllare la macchina (nel senso di inviare comandi controllo). Male che vada si pianta solo quello, ma è un sistema microkernel molto robusto, in grado di riavviare autonomamente le parti che non rispondono più. Il suo software di base viene utilizzato da decenni (il progetto originale è del 1980) in sistemi mission critical come apparecchi medici, centrali energetiche, aeroporti...
Sei dubbioso sull'acquisto? Leggi perchè guidare ibrido
Sei nuovo dell'ibrido? Leggi la Mini-guida per principianti
Sei curioso dell'ibrido? Guarda cosa c'è sotto il cofano
[-] The following 1 user Likes Alessandro71's post:
  • stratocaster
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#23
(13-08-2012, 12:25 )stratocaster Ha scritto: ma mi state dicendo che scaricate roba da internet per fare andare diversamente la YARIS HSD?
No.
Le (cazzate) che scarichi da internet non possono cambiare la Yaris HSD.
Quello che possono fare è aggiungere qualche funzione al sistema infotainment.
Se invece del fondo blue lo vuoi giallo nell'indicazione delle foglioline rigenerate, devi scaricarti da internet il file apposito.
Siamo a questo livello di modifica.

(13-08-2012, 12:25 )stratocaster Ha scritto: ma non è pericoloso? e se ci fosse qualche virus? cioè la garanzia non è che non risponde piu?
Per la seconda parte, quelli di Toyota si stanno tagliando le gambe da soli poichè è un altro dei difetti a scegliere un sistema così burocratico e complesso come il loro.
Dunque facendoti fare tutte quelle trafile avanti ed indietro dal loro sito (ci vuole un numero di serie valido, la chiave deve essere autorizzata, ecc ecc) voglio poi vedere in caso di problemi (ad oggi appunto lo sfondo giallo che magari invece che giallo come promesso è rosso e non si riesce più a cambiarlo) come possono rifiutare la garanzia visto che è un problema causato da loro ed impossibile da falsificare per le tante snervanti procedure di controllo.

Per il 'pericoloso', cosa intendi?

(13-08-2012, 12:25 )stratocaster Ha scritto: cioè se qualche schifezza entrata nell'auto la mandasse totalmente in palla?
Come giù detto quello che si potrebbe mandare in palla è l'autoradio, il navigatore o lo schermo dei flussi di energia.
Naturalmente darebbe fastidio a tutti se -ad esempio- a seguito di un loro file, l'autoradio magari non sta più accesa e si spegne dopo 20 minuti o perde le frequenze, ma di sicuro non rischi di rimanere a piedi.

Se parli di problemi più seri tipo la creazione di virus direi che non è così facile.
Per creare un virus ci vuole una grande ed approfondita conoscenza del sistema, il virus va fatto su misura e qualsiasi variazione del sistema lo rende innocuo.
Ad esempio basta che l'autoradio sia settata in lingua diversa ed il virus non va più.
Per questo motivo i programmatori di virus creano le loro opere per sistemi stra-diffusi (ed aggiungo documentati e vecchi, cosa che per ora T&G non è) perchè su 100.000 pezzi potenzialmente attaccabili in giro, molti si auto escludono dal conteggio perchè 'varia qualcosa' dalle condizioni per cui il virus è stato scritto (appunto, riproponiamo il problema della lingua: se tu sai che ci sono 100.000 prodotti di un certo tipo e scrivi un virus per il sistema ad esempio in spagnolo, dei 100.000 sistemi disponibili sono un numero più piccolo saranno in spagnolo, non so, faccio un esempio 5000).
Ovviamente questo non conviene, a chi conviene scrivere un sistema che parte già da una base minore di potenziali 'vittime'?
Si punta sempre al massimo e questo è uno dei motivi per cui windows ha più virus di linux, perchè molta più gente è interessata a sviluppare più virus per un sistema più diffuso (poi i linux-fans citano giustamente altre caratteristiche intrinseche di sicurezza di linux, ma questo è un altro discorso).

Certo questa è tutta teoria che spiega quanto è difficile ed improbabile che si facciano virus per il sistema T&G ma sicuramente non è impossibile fare un prodotto maligno.
Ad esempio un dipendente del team di sviluppo litiga col capo e viene licenziato e la sera prima, nel prodotto che sta creando, ci mette del codice maligno, così che il giorno dopo viene distribuito da Toyota Motor.
Ma è un caso improbabile perchè i programmi sono così complessi che viene difficile da credere che un solo programmatore riesca a mettere cose maligne e che nessuno del team se ne accorga.
Ma se è molto furbo e sveglio si.
Ed ovviamente il capo del team di sviluppo di Toyota Motor non troppo dritto o che non ha voglia di fare il suo lavoro, questo problema può effettivamente verificarsi (ma, appunto, è difficile, nonostante Toyota Motor non è il massimo dell'efficienza e serietà...).

Semmai il problema che vedo più probabile tanto che ci scommetto che capiterà è che il prodotto rilasciato non contiene intenzionalmente virus ma un problema, un difetto.
Un piccolo neo che pasticcia o non è preciso in qualcosa.
Che ne so, tronca una cifra dell'ultima lettera del nome della radio o lo sostituisce con % se è una ù (è un esempio).
Ma questo capita SEMPRE COSTANTEMENTE e DA ANNI, per questo capiterà pure allora.
E capita anche con i prodotti nuovi e che non risolvono poi mai.
Anzi ora che c'e' la scusa e la possibilità che poi possono modificarlo e correggerlo con future versioni, il controllo su questi dettagli è ancora più blando e spesso e volentieri pur accorgendosi del difetto si lascia uscire il prodotto così perchè appunto tanto dopo lo si sistemerà (e salvo rarissimi casi non lo si fa mai).

Per questo invece che fare un sistema chiuso e complicatissimo, Toyota avrebbe dovuto fare un sistema aperto e per tutti, perchè questi problemi si sarebbero prevenuti.

Ma ripeto, loro su un pianeta diverso rispetto al mio.
____________________________________________________
Tutte la doc tecnica che volete: http://www.selidori.com/tech/
[-] The following 1 user Likes selidori's post:
  • stratocaster
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#24
Addirittura il download avviene in maniera ghost e il file se ne và dritto dritto all'interno del Toolbox al quale dovremo connettere la key usb........esplorando tutte le cartelle nella directory di installazione non sono riuscito a trovare i file relativi alle app che ho messo....
Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma......
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#25
Un DIR /S della chiave USB cosa mostra?
Sei dubbioso sull'acquisto? Leggi perchè guidare ibrido
Sei nuovo dell'ibrido? Leggi la Mini-guida per principianti
Sei curioso dell'ibrido? Guarda cosa c'è sotto il cofano
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#26
(13-08-2012, 06:08 )Alessandro71 Ha scritto: Un DIR /S della chiave USB cosa mostra?

ah è vero caxxo, devo andare in DOS, aspè che provo..........
Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma......
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#27



Stò già sognando l'app Scangauge senza attaccare dispositivi strani.....Punk
Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma......
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#28
Se non sbaglio sono in ISO, quando ho iniziato il trasferimento ha detto qualcosa a riguardo.....
Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma......
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#29
Ce l'hai un account dropbox o google drive dove poter caricare e condividere quel swdl.iso?
Sei dubbioso sull'acquisto? Leggi perchè guidare ibrido
Sei nuovo dell'ibrido? Leggi la Mini-guida per principianti
Sei curioso dell'ibrido? Guarda cosa c'è sotto il cofano
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#30
allora io ho due domandine:

1- io ho solo apple...chissa' se riusciro'?provero' appena ho tempo.

2- quindi secondo voi i dati in uscita sull'odb,sara' possibile usarli sul touch?mi sembra strano,non ci capisco na mazza pero'...
YARIS HSD
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
Smile Yaris Hybrid Lounge Fafifugno 24 9.950 25-02-2014, 09:56
Ultimo messaggio: carlo74

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 2 Ospite(i)