This forum uses cookies
This forum makes use of cookies to store your login information if you are registered, and your last visit if you are not. Cookies are small text documents stored on your computer; the cookies set by this forum can only be used on this website and pose no security risk. Cookies on this forum also track the specific topics you have read and when you last read them. Please confirm whether you accept or reject these cookies being set.

A cookie will be stored in your browser regardless of choice to prevent you being asked this question again. You will be able to change your cookie settings at any time using the link in the footer.


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Uno sguardo al futuro: i pannelli fotovoltaici tridimensionali
#1

Pannello fotovoltaico tradizionaleDi sistemi fotovoltaici innovativi se ne conoscono parecchi, tuttavia questo che arriva dagli Stati Uniti (messo a punto da ricercatori della Georgia Insitute of Technology) mi sembra degno di particolare attenzione, almeno per quel che riguarda gli sviluppi futuri. Si tratta di una nuova tipologia di cella tridimensionale costituita da nanostrutture di ossido di zinco applicate direttamente su fibre ottiche rivestite con coloranti fotosensibili.

Il meccanismo è semplice e allo stesso tempo innovativo: la luce solare viene infatti fatta entrare nella fibra ottica, composta da dinanofili zincati e allineati, e passa attraverso le nanostrutture, condizionando le molecole di colorante per produrre corrente elettrica. In sostanza si sfrutta l’energia solare in modo diverso da quello finora utilizzato.

Si tratta infatti di sistemi che sarebbero in grado di portare alla creazione di moduli fotovoltaici malleabili, con la possibilità di “nasconderli” in tantissimi dispositivi, risolvendo i problemi legati alle grandi installazioni. Trionfalismi a parte, bisogna considerare il fatto che si tratta solo di uno studio. E’ tuttavia interessante sottolineare come questo campo di ricerca, qualora dovesse dare risultati importanti, potrebbe davvero risolvere uno dei problemi più difficili ovvero quello degli spazi su cui installare i sistemi fotovoltaici.

I risultati però sono ben lontani dall’essere raggiunti, nel senso che finora si è ottenuto un rendimento di appena il 3,3%, di gran lunga distante dal rendimento dei migliori pannelli al silicio presenti sul mercato. Da parte dei ricercatori della Georgia vi è però la consapevolezza di arrivare rapidamente all’8%, risultato quest’ultimo che, nel caso in cui dovesse essere realmente conseguito, trasformerebbe questi sistemi in tecnologie davvero interessanti.

Via | Gatech.edu
Foto | Flickr






Posted on Wed, 09 Dec 2009 11:00:59 GMT at http://feeds.blogo.it/~r/ecoblog/it/~3/V...mensionali
Comments: http://www.ecoblog.it/post/9453/uno-sgua...i#comments
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#2
A titolo di esempio riporto i rendimenti delle attuali tecnologie:

* 15% nei moduli in silicio monocristallino;
* 13% nei moduli in silicio policristallino;
* 6% nei moduli in silicio amorfo.

FONTE/ APPROFONDIMENTO: http://it.wikipedia.org/wiki/Modulo_fotovoltaico

Invece aggiungo questa nuova promessa alle nuove che annualmente si annunciano e di cui non se ne sa poi più niente (ad esempio, per la vernice fotovoltaica oppure per i pannelli perfetti).
____________________________________________________
Tutte la doc tecnica che volete: http://www.selidori.com/tech/
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:
#3
Mi piace sempre illudere la gente ed alimentare false speranze (io è dal 2000 che credo alle auto elettriche a breve in commercio ed un po' di meno a quelle ad idrogeno... be', le elettriche però sono arrivate!) e quindi in tema di fotovoltaico, dopo le varie vernici, pannelli da rendimenti spaziali (96%) oggi segnalo:

* Il fotovoltaico a stato solido

Questo promette oltre la metà dei costi (ma purtroppo anche la metà del rendimento, secondo me un problema più grave dei seppur alti costi dei moduli).
____________________________________________________
Tutte la doc tecnica che volete: http://www.selidori.com/tech/
Thanks given by:
Cita messaggio
Thanks given by:


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  RSS - Etenergy, da Israele i pannelli fotovoltaici come girasoli Lily 0 431 27-11-2011, 06:55
Ultimo messaggio: Lily
  RSS - Arrivano i pannelli fotovoltaici verdi Lily 0 328 20-11-2011, 07:55
Ultimo messaggio: Lily
  RSS - Nasce Metso, l'associazione delle reti del mediterraneo: una buona notizia per il futuro delle rinnovabili Lily 0 412 18-11-2011, 11:55
Ultimo messaggio: Lily
  RSS - Arrivano i pannelli fotovoltaici verdi Lily 0 442 17-11-2011, 03:57
Ultimo messaggio: Lily
  RSS - Missione Groelandia per un futuro pulito: il cortometraggio Lily 0 410 03-11-2011, 10:30
Ultimo messaggio: Lily
  RSS - Quarto Conto Energia, GSE apre seconda finestra per il registro dei grandi impianti fotovoltaici Lily 0 368 30-10-2011, 11:55
Ultimo messaggio: Lily
  RSS - Serre fotovoltaiche? Sì, ma solo se coperte di pannelli al 50% Lily 0 394 14-07-2011, 02:35
Ultimo messaggio: Lily
  RSS - Fusione fredda per i treni del futuro Lily 0 458 13-07-2011, 07:56
Ultimo messaggio: Lily
  RSS - Pannelli fotovoltaici per alimentare le caserme italiane Lily 0 373 08-07-2011, 03:30
Ultimo messaggio: Lily
  RSS - Quantum dots: la nuova frontiera per migliorare l'efficienza dei pannelli fotovoltaici Lily 0 370 29-06-2011, 05:55
Ultimo messaggio: Lily

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)